Il ministro degli Esteri irlandese afferma che l'UE non sarà affrettata nei negoziati #Brexit

| 14 Gennaio 2020
Il ministro degli Esteri irlandese Simon Coveney (nella foto) ha detto domenica (12 gennaio) che l'Unione europea non si affretterebbe nei negoziati con la Gran Bretagna per estromettere le relazioni post-Brexit, scrive William James.

"L'Unione europea affronterà questo problema sulla base di ottenere il miglior accordo possibile - un accordo equo ed equilibrato per garantire che il Regno Unito e l'UE possano interagire come amici in futuro - ma l'UE non si affretterà su questo", ha ha detto alla BBC.

Commenti

Commenti di Facebook

tag: , , , , ,

Categoria: Un Frontpage, Brexit, EU, UK

I commenti sono chiusi.