Seguici sui social

Istruzione

Educatius annuncia partecipanti internazionali selezionati per uno stage artistico rivoluzionario in Gambia

SHARE:

Pubblicato il

on

Usiamo la tua registrazione per fornire contenuti nei modi in cui hai acconsentito e per migliorare la nostra comprensione di te. È possibile disdire in qualsiasi momento.

L'arte trascende i confini ed Educatius è orgogliosa di svelare la selezione di quattro partecipanti internazionali per l'originale stage di creatività Aiducatius, previsto per giugno 2024 in Gambia.

Questo giugno, gli stagisti selezionati uniranno le forze con gli educatori della St. Martin's Basic Cycle School a Kartong per facilitare progetti artistici innovativi per gli studenti, immergendosi nel ricco mosaico delle tradizioni creative locali. I finalisti, scelti da un pool competitivo di oltre 100 candidati provenienti da 15 paesi, sono stati valutati in base al loro talento artistico e all'ingegnosità delle attività artistiche proposte per la scuola da una giuria internazionale, con il voto finale dato dal personale docente e preside, Nicholas Jatta, della St. Martin's School.

Il gruppo comprende due ex studenti del programma di scambio scolastico di Educatius, Norun Igeltjørn-Brænd della Norvegia e Serena Pelizzari dell'Italia; Adam Goode, un affermato insegnante d'arte della Arlington High School, Massachusetts; e Tara Creed, una coordinatrice locale di Educatius dedicata da Layton, Utah. La loro selezione sottolinea l'impegno di Educatius nel facilitare l'accesso all'istruzione e allo scambio culturale su scala globale.

Carla Kearns, vicepresidente delle comunicazioni di Educatius, ha condiviso il suo entusiasmo: "L'arte è un linguaggio universale. Questo stage non solo celebra lo scambio artistico tra gli studenti gambiani e i nostri stagisti internazionali, ma mostra anche la nostra missione di creare un impatto globale positivo attraverso l'istruzione ."

Lo stage Aiducatius Creativity è un punto culminante della partnership duratura tra Educatius e St. Martin's School, una collaborazione che risale al 2009. Attraverso la sua organizzazione sorella, Aiducatius, ogni studente, famiglia ospitante, agente e partner Educatius ha supportato la scuola, contribuendo al sostegno didattico dei suoi studenti.

Questa iniziativa è in linea con l’obiettivo di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite per un’istruzione di qualità di promuovere l’accesso all’istruzione per costruire un futuro migliore per gli studenti di tutto il mondo. Oltre alla condivisione di competenze artistiche e creative, lo stage è un vivace scambio culturale, che promette connessioni durature e arricchimento reciproco sia per gli studenti che per i partecipanti.

Link correlati

pubblicità

Con 20 anni di esperienza e una presenza in 22 paesi, Educatius è leader globale nei programmi di scambio accademico. Ogni anno facilitiamo esperienze educative arricchenti per oltre 8,000 studenti delle scuole superiori provenienti da 60 paesi negli Stati Uniti, Regno Unito, Irlanda, Europa, Australia, Canada e online. Garantiamo inoltre esperienze gratificanti per le nostre famiglie ospitanti e i nostri partner. Al di là dei nostri programmi principali, Educatius si impegna ad avere un impatto globale positivo. Miglioriamo l'accesso all'istruzione attraverso Aiducatius, contribuiamo alla sostenibilità ambientale piantando alberi in Tanzania, promuoviamo la resilienza tra i giovani attraverso la Global Youth Resilience Initiative e compensiamo l'impronta di carbonio dei voli internazionali dei nostri studenti. Noi di Educatius crediamo nel potere dell'istruzione e nel suo potenziale per creare un mondo migliore.

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending