Collaboratore Ospite

RSS Feed

Ultimi messaggi di collaboratore ospite

Dolcemente, dolcemente per ora, le forze dell'ordine di May si preparano per un voto #Brexit grande

Dolcemente, dolcemente per ora, le forze dell'ordine di May si preparano per un voto #Brexit grande

| 13 Novembre 2018

Meno di cinque mesi prima che la Gran Bretagna lasci l'Unione Europea, le forze dell'ordine parlamentari del Primo Ministro Theresa May sono in cerca di preda, scrive Elizabeth Piper. Per ora, il governo "frusta", il cui compito è quello di garantire il sostegno del parlamento, qualunque accordo Brexit, May concorda con Bruxelles, sta adottando un approccio dolcemente morbido. Ma il capo Whip Julian Smith e il suo [...]

Continua a leggere

Non posso aspettarmi che Laburista la salvi. #Visualizzazione del voto - Thornberry

Non posso aspettarmi che Laburista la salvi. #Visualizzazione del voto - Thornberry

| 13 Novembre 2018

Il primo ministro britannico Theresa May non può aspettarsi che il partito laburista dell'opposizione la salvi in ​​un voto parlamentare su un accordo sulla Brexit, ha detto Emily Thornberry (nella foto), capo della politica per gli affari esteri del lavoro, domenica scorsa (11 novembre), scrive Elizabeth Piper. "Quello che abbiamo detto è che non puoi semplicemente venire alla Camera dei Comuni con un po '[...]

Continua a leggere

I tagli ai finanziamenti minacciano la riforma dell'emittente pubblica di #Ukraine

I tagli ai finanziamenti minacciano la riforma dell'emittente pubblica di #Ukraine

| 9 Novembre 2018

La trasformazione dell'emittente pubblica ucraina rafforzerà l'alfabetizzazione mediatica e la democrazia della nazione. Il sottofinanziamento e il desiderio da parte di chi è al potere di mantenere il controllo rischia di invertire i progressi. Anna Korbut Academy Robert Bosch Fellow, Russia e Eurasia Program, Chatham House @Ann_Korbut LinkedIn In 2017, Suspilne, emittente pubblica ucraina, ha dato il via a una trasformazione. Dall'indipendenza dell'Ucraina in 1991, [...]

Continua a leggere

L'UE ha bisogno di una svolta #Brexit per approvare l'accordo a novembre - fonti

L'UE ha bisogno di una svolta #Brexit per approvare l'accordo a novembre - fonti

| 9 Novembre 2018

L'Unione Europea dovrebbe vedere una svolta sulla Brexit entro una settimana se i suoi leader devono appoggiare qualsiasi accordo con la Gran Bretagna a novembre, hanno riferito diverse fonti ufficiali e diplomatiche a Bruxelles (7 novembre), scrive Gabriela Baczynska. Un vertice UE provvisoriamente programmato per 17-18 novembre non è più sulle carte [...]

Continua a leggere

Il governo del Regno Unito deve mostrare ai legali consigli legali su Irish #Backstop - Labor

Il governo del Regno Unito deve mostrare ai legali consigli legali su Irish #Backstop - Labor

| 9 Novembre 2018

Il governo britannico deve mostrare ai legislatori la piena consulenza legale che ha ricevuto sul cosiddetto backstop irlandese prima che venga loro chiesto di votare su qualsiasi accordo sulla Brexit, ha detto il partito laburista dell'opposizione mercoledì (7 novembre), scrive Kylie MacLellan. Disaccordi sul backstop, una polizza assicurativa per evitare un confine duro tra i governati dal Nord [...]

Continua a leggere

La Bulgaria #GERB sostiene Weber come EPP #Spitzenkandidat nelle elezioni 2019 del Parlamento europeo

La Bulgaria #GERB sostiene Weber come EPP #Spitzenkandidat nelle elezioni 2019 del Parlamento europeo

| 8 Novembre 2018

Il partito del GERB del primo ministro bulgaro Boiko Borissov sostiene il tedesco Manfred Weber (nella foto a destra) come il prossimo capo della Commissione europea, il leader del GERB Tsvetan Tsvetanov (foto a sinistra) ha detto durante un incontro con Weber su 7 di novembre, scrive Il globo di Sofia. Una delegazione GERB guidata da Borissov si trova nella capitale finlandese Helsinki per [...]

Continua a leggere

Le fabbriche britanniche più piccole prevedono un calo dell'output prima di #Brexit - #CBI

Le fabbriche britanniche più piccole prevedono un calo dell'output prima di #Brexit - #CBI

| 8 Novembre 2018

I piccoli produttori britannici si aspettano che la loro produzione diminuisca per la prima volta in sette anni nei prossimi tre mesi, feriti dal calo degli ordinativi in ​​vista della Brexit, un'indagine del settore mostrata mercoledì (7 novembre), scrive Andy Bruce. Gli ordini interni sono stati flatline e i produttori hanno frenato i loro piani di investimento, l'indagine trimestrale sui piccoli e [...]

Continua a leggere