Effettuare una donazione € 1 a EU Reporter Now

Maggio vuole dare al Parlamento il tempo di discutere gli scioperi di #Siazia - portavoce

| Aprile 16, 2018

Il primo ministro britannico Theresa May vuole dare al parlamento un sacco di tempo lunedì (16 aprile) per esaminare la sua decisione di unirsi agli attacchi aerei statunitensi e francesi in Siria nel fine settimana, ha detto il portavoce, scrive Elizabeth Piper.

May è stata criticata per aver eluso i membri del Parlamento quando ha deciso di avviare l'azione in Siria, che ha difeso dicendo che il governo aveva bisogno di muoversi rapidamente per proteggere "la sicurezza operativa e dare un messaggio molto chiaro" a Damasco.

"Il primo ministro ha esposto molto chiaramente durante il fine settimana le sue ragioni per intraprendere l'azione che abbiamo fatto in Siria, il suo obiettivo oggi è fare una dichiarazione al parlamento, permettendo al parlamento di controllare quella decisione", ha detto ai giornalisti, aggiungendo che la richiesta di un dibattito di emergenza darebbe ai parlamentari ancora più tempo per discutere degli scioperi.

tag: ,

Categoria: Un Frontpage, EU, Russia, Siria, UK, US