Seguici sui social

Brexit

La Gran Bretagna si troverà in condizioni peggiori in ogni scenario #Brexit, dice l’analisi del governo – #BuzzFeed

SHARE:

Pubblicato il

on

La Gran Bretagna sarà peggio dopo Brexit in ogni scenario esaminato, secondo un'analisi compilata da funzionari britannici, BuzzFeed News ha riportato, scrivono Kanishka Singh e Guy Faulconbridge.

La Gran Bretagna dovrebbe uscire dall'UE su 29 March 2019, ma ci sono profonde divisioni all'interno del governo e del partito del primo ministro Theresa May su quale tipo di rapporto dovrebbe sostituire gli anni di appartenenza a 46.

L'analisi, intitolata Analisi dell’uscita dall’UE – Briefing Cross Whitehall e datato gennaio 2018, ha esaminato tre possibili scenari Brexit, ha riferito BuzzFeed.

Se la Gran Bretagna riuscirà a concludere un accordo di libero scambio con l'UE, la crescita nei prossimi anni 15 sarà inferiore del 5 rispetto alle previsioni attuali, secondo le previsioni.

In una situazione di "non accordo" in cui la Gran Bretagna ritorna alle regole dell'Organizzazione mondiale del commercio, la crescita del Regno Unito sarà ridotta di 8% nello stesso periodo.

Se maggio può negoziare un accesso continuo al mercato unico attraverso l'adesione allo Spazio economico europeo, la crescita a lungo termine sarà inferiore del 2%, ha dimostrato l'analisi.

Ogni settore dell'economia verrebbe influenzato negativamente in tutti e tre gli scenari, con prodotti chimici, abbigliamento, produzione, cibo e bevande, automobili e negozi al dettaglio più duramente colpiti.

L'UE e la Gran Bretagna hanno concordato il mese scorso di spostare i colloqui Brexit sul commercio e un patto di transizione, ma alcuni dei leader più potenti dell'UE hanno ammonito che l'ultimo anno dei negoziati sul divorzio prima dell'uscita della Gran Bretagna potrebbe essere pieno di pericoli.

L'esito dei negoziati determinerà il futuro dell'economia trilioni di $ 2.7 della Gran Bretagna e determinerà se Londra può mantenere il suo posto come l'unico centro finanziario globale in grado di competere con New York.

pubblicità

"Non c'è alcun mandato per questa Brexit dura e distruttiva", ha detto Chris Leslie, un parlamentare del partito laburista dell'opposizione. "Nessuno ha votato per peggiorare se stessi o le proprie famiglie."

La Brexit è sostenuta da sostenitori e oppositori come il più significativo cambiamento nella politica britannica dalla Seconda Guerra Mondiale.

I sostenitori della Brexit affermano che gli avvertimenti sul caos economico sono esagerati e che la Gran Bretagna alla fine prospererà una volta che lascerà quello che ritraggono come un esperimento decadente, dominato dalla Germania, nell'integrazione europea.

Il Dipartimento per l'uscita dall'UE, guidato dal segretario alla Brexit, David Davis, ha rifiutato di commentare il rapporto BuzzFeed.

Un portavoce del governo citato da BuzzFeed ha detto: "Siamo stati chiari sul fatto che non siamo disposti a fornire un commento in corso su qualsiasi aspetto di questo lavoro interno in corso".

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending