Seguici sui social

Irlanda

Rivelato: Galway, Irlanda tra le prime 10 città d'Europa per crescere una famiglia

SHARE:

Pubblicato il

on

Usiamo la tua registrazione per fornire contenuti nei modi in cui hai acconsentito e per migliorare la nostra comprensione di te. È possibile disdire in qualsiasi momento.

A nuovo studio condotto dall'app per l'apprendimento delle lingue Preply rivela le migliori città europee per crescere i bambini.

  • La città di Galway, in Irlanda, è tra le prime dieci città d'Europa per crescere i bambini
  • Il punteggio più alto di Galway è in gran parte dovuto alle sue prospettive di "Tempo libero e stile di vita" e la città è anche la 7a migliore in Europa per qualità dell'aria.
  • Capitale dell'isola portoghese di Madeira, Funchal, è considerata la migliore città d'Europa per crescere una famiglia
  • Altre città che compongono la top ten includono Trieste (Italia), Lisbona (Portogallo), Edimburgo (Regno Unito), Reykjavik (Islanda), Praga (Repubblica Ceca) e Helsinki (Finlandia).
  • La capitale dell'Inghilterra Londra è la peggiore città d'Europa per crescere i figli

Cercando di ispirare genitori e futuri genitori che cercano un cambiamento di scenario, considerando anche l'opportunità di crescere un bambino, uno studio condotto dall'app per l'apprendimento delle lingue Preply rivela il migliori città europee per crescere una famiglia.

Analizzando oltre 130 città europee e le loro prospettive in tre categorie: "Istruzione", "Salute e sicurezza" e "Tempo libero e stile di vita", i fattori che contribuiscono includono il rapporto tra insegnanti e studenti, le attrazioni educative e gli spazi ricreativi (pro capite), l'accessibilità sanitaria, la durata di maternità, qualità dell'aria e altro.

I migliori contendenti

In cima alla classifica c'è la città di Funchal, trovato sull'isola portoghese di Madeira. Segnando tra i primi dieci per tutte e tre le categorie, la prestazione "in vetta alle classifiche" della città è dovuta al fatto che le tasso di criminalità più basso di tutti, bassi livelli di inquinamento atmosferico e un costo della vita più basso. Anche il rapporto studenti/insegnanti del Portogallo è appena inferiore ai primi dieci in Europa, classificandosi all'11° posto.

Rivolgendo l'attenzione a come si collocano le città irlandesi, Galway entra nella top ten delle migliori città per crescere i bambini, mentre Cork si colloca tra i primi venticinque della classifica generale.

Posizionandosi al sesto posto, il punteggio più alto di Galway è in gran parte dovuto alle sue prospettive nella categoria "Tempo libero e stile di vita". Con una buona scelta di spazi verdi (parchi) e una scelta ancora più impressionante di centri sportivi (pro capite), la città ottiene buoni risultati. La città portuale è anche la settima migliore d'Europa per qualità dell'aria, oltre a offrire assistenza sanitaria gratuita e 156 giorni di congedo di maternità retribuito.

pubblicità

La seconda città più grande d'Irlanda, Cork, è classificata come la 25a migliore città per crescere bambini. Il riconoscimento più impressionante di Cork è per i livelli di qualità dell'aria, in quanto si colloca al secondo posto per l'aria più pulita tra tutte le 131 città analizzate, battuta solo da Marsiglia, in Francia e al secondo posto insieme ad Aalborg, in Danimarca. La città si classifica anche tra le prime dieci per quanto riguarda la scelta dei parchi (pro capite) e la percentuale di quelli nell'istruzione post-obbligatoria.

Le altre due città irlandesi incluse nello studio sono Limerick e Dublino. Il anche la città di Limerick si classifica rispettabilmente, posizionandosi tra le prime 30 d'Europa, offrendo una buona scelta di musei e spazi verdi (pro capite). Dublino tira la goccia più corta in quanto si guadagna una posizione a metà strada del 66 ° posto assoluto. La capitale del paese soffre rispetto ad altre città europee, ma anche rispetto alle altre città irlandesi, in gran parte a causa dei suoi alti tassi di criminalità, dell'alto costo della vita e dello scarso rapporto tra residenti e spazi ricreativi.

Tra gli altri che compongono la "Top 10 d'Europa" c'è Trieste, l'Italia che è al secondo posto assoluto ma anche nella categoria "Istruzione" e arriva top per "scelta dei monumenti storici". Mentre la città del Regno Unito, Edimburgo, ottiene il massimo dei voti (classifica 9a) grazie alle sue grandi prospettive educative.

Come l'unico paese che figura nella top ten TWICe, congratulazioni sono d'obbligo per il Portogallo, dato che la città di Lisbona è la terza migliore in Europa grazie al suo buon punteggio in termini di qualità dell'aria (5°). Reykjavik (Islanda), Praga (Repubblica Ceca), Helsinki (Finlandia), Aarhus (Danimarca) e Graz (Austria), completano le prime dieci città europee per crescere bambini (vedi infografica per ulteriori informazioni).

Classifica ultima assoluta

Sfortunatamente, gli alti tassi di criminalità, gli alti livelli di inquinamento e una scarsa distribuzione delle attrazioni educative per 100,000 residenti (pro capite) significano che, rispetto ad altre città, la città di Londra, nel Regno Unito, è la più bassa nella classifica generale, seguita dalla concittadina del Regno Unito , Coventry e la città polacca di Katowice.

Come si classificano le città irlandesi

Classifica IrlandaCittàPaese Classifica generale europeaClassifica dell'istruzioneClassifica salute e sicurezzaClassifica tempo libero e stile di vita
1GalwayIrlanda6182312
2sugheroIrlanda25383720
3LimerickIrlanda29216716
4DublinoIrlanda66457169

Metodologia

Punteggio e classifica di 131 città europee in base a una combinazione di fattori che abbracciano le categorie Istruzione, Salute e sicurezza e Tempo libero e Stile di vita.

Le fonti includono Numbeo (Indice della criminalità), IQAIR (Qualità dell'aria), Tripadvisor (numero di punti di riferimento, musei, centri sportivi, parchi), varie fonti tramite Google (accessibilità sanitaria, durata del congedo paterno) e l'indice della Commissione europea (istruzione post obbligatoria tassi 2018, rapporto insegnanti/studenti 2019 e spesa per l'istruzione 2019). Dati normalizzati per tenere conto delle differenze di popolazione (pro capite).

A proposito di Preply

Preply è un mercato globale per l'apprendimento delle lingue, che collega 140,000 tutor con decine di migliaia di studenti da tutto il mondo.

Fondata nel 2012 e sostenuta da alcuni dei principali investitori mondiali, Preply ha la missione di plasmare il futuro dell'apprendimento efficace. Alimentato dalla convinzione che il coinvolgimento dal vivo con un insegnante sia ancora il modo più efficace per apprendere una nuova abilità, Preply sta costruendo uno spazio di apprendimento personalizzato che consentirà ai singoli studenti di raggiungere i propri obiettivi nel modo più rapido possibile.

Esaminando i profili di 1,000 CEO dell'elenco di Forbes delle più grandi aziende globali, Preply ha sviluppato una classifica e un punteggio indice delle migliori scuole per la professione.

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending