Seguici sui social

Tempo libero

Una nuova esposizione da "sogno" destinata a conquistare gli appassionati di automobili nel più importante museo di Bruxelles

SHARE:

Pubblicato il

on

Da 75 anni Porsche costruisce automobili “da sogno” e un museo di Bruxelles renderà omaggio al famoso marchio con una nuova mostra.

Dopo le mostre "Porsche – Electric to Electric" del 2013 e "Porsche 356 – 70 Years", Autoworld ospiterà una nuova e senza precedenti collezione di Porsche esclusive dall'8 dicembre al 25 febbraio.

Oltre alle auto iconiche, la mostra si concentra anche sulle persone dietro il marchio, come Ferry Porsche.

Vengono inoltre evidenziate le storie di personalità internazionali e belghe. Gli esempi includono Jacky Ickx, Johan Dirickx, Thierry Boutsen e Laurens Vanthoor.

Autoworld ha raccolto 9 concept car Porsche mai esposte prima in Belgio e, in fiera, le espone accanto al modello di produzione.

L'esposizione – “Porsche, Driven By Dreams” – mette in mostra anche una collezione unica che copre le 8 generazioni degli illustri Nine Eleven.

Il famoso street artist belga Vexx, noto per la sua Porsche Vision Gran Turismo che sarà presente fino all'8 gennaio, sarà sul posto esclusivamente il 7 e 8 dicembre con un'animazione a tema Porsche. Un altro artista, il famoso fotografo Bart Kuykens, esporrà le sue opere.

Circa 75 anni fa Ferdinand Porsche realizzò il suo sogno costruendo l'auto dei suoi sogni.

Da allora quel sogno è diventato storia, dalla primissima 356 “Gmund”, costruita in un fienile nell'omonimo villaggio in Austria, fino ad altre classiche che hanno contribuito a trasformare il sogno di Ferdinand Porsche in realtà. 

La 991 RSR, la 991 GT1, la 919 Hybrid e la Formula E Gen 3 sono solo alcune delle auto da corsa esposte che hanno reso Porsche il marchio di auto da corsa di maggior successo.

Naturalmente, l'input belga non è stato dimenticato con le auto da corsa guidate da piloti leggendari come Jacky Ickx, Thierry Boutsen e Laurens Vanthoor. 

pubblicità

È stato Ickx a far sognare Porsche per il famoso Rally Dakar e Autoworld onora il passato di successo di Porsche alla Dakar in una parte separata dell'expo.

Durante i tre mesi della fiera si terrà anche un laboratorio per bambini dove i più piccoli potranno costruire l'auto dei loro sogni utilizzando i mattoncini Lego.

Per ispirare i giovani Ferdinand Porsche sarà esposta una Porsche Lego a grandezza naturale.

L'8 dicembre Autoworld ospita un'esclusiva serata di anteprima con, tra le altre cose, dimostrazioni artistiche di Vexx e del fotografo Bart Kuykens. Il clou della serata sarà la “notte del suono”, durante la quale il suono dei motori Porsche risuonerà come una sinfonia in tutto il museo.

Ulteriori informazioni: www.autoworld.be 

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.
pubblicità

Trending