Seguici sui social

Allagamento

Pakistan: l'UE stanzia 1 milione di euro in aiuti umanitari per rispondere alle inondazioni monsoniche

SHARE:

Pubblicato il

on

L’UE ha stanziato un ulteriore milione di euro in aiuti umanitari per rispondere alle inondazioni che hanno colpito il Pakistan nelle ultime settimane, che hanno colpito direttamente o indirettamente circa 1 persone. Il finanziamento aiuterà a rispondere ai bisogni più urgenti delle persone vulnerabili nelle province di Balochistan, Sindh, Punjab e Khyber Pakhtunkhwa (KP), poiché le aree sono quelle più colpite. 

Il Commissario per la Gestione delle crisi Janez Lenarčič ha dichiarato: “Un anno dopo le tragiche inondazioni che hanno causato enormi sofferenze in Pakistan, l’UE continua a impegnarsi ad aiutare i più bisognosi. Poiché la nuova stagione delle piogge ha causato nuovamente lo sfollamento di migliaia di persone in alcune parti del paese, questo finanziamento aggiuntivo dell’UE aiuterà a sostenere le comunità vulnerabili mentre cercano di recuperare le loro vite precedenti”.

Questa dotazione verrà utilizzata per fornire assistenza umanitaria multisettoriale a coloro che rimangono sfollati, così come a coloro che sono tornati al loro luogo di origine, dato il livello di danni alle case e ai servizi di base chiave come l’acqua, i servizi igienico-sanitari o la sanità. Con l’avvicinarsi della stagione invernale, verrà data priorità all’assistenza in denaro multiuso, all’alloggio e ai beni non alimentari. 

Questo nuovo finanziamento si aggiunge ai 16.5 milioni di euro già stanziati in precedenza per l’assistenza umanitaria al Pakistan quest'anno, al fine di assistere la popolazione più vulnerabile colpita dai conflitti e dalle catastrofi provocate dal clima.  

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.
pubblicità

Trending