Seguici sui social

Italy

L'Italia afferma che raggiungerà tutti gli obiettivi del 2022 per i fondi post-pandemia dell'UE

SHARE:

Pubblicato il

on

L'Italia è certa di raggiungere tutti gli obiettivi quest'anno per ricevere finanziamenti dal fondo di riabilitazione post-pandemia dell'Unione europea, ha dichiarato venerdì (2 dicembre) il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti.

Finora, il governo ha assicurato quasi 67 miliardi di euro su circa 200 miliardi di euro di fondi UE previsti entro il 2026.

It can still get €19bn at the end this year if it meets the 55 milestones and targets set for 2022’s second half. However, some ministers warn that it may be difficult to meet all reform deadlines.

Hanno affermato che i costi alle stelle delle materie prime stanno causando ritardi in molteplici progetti finanziati dall'UE che utilizzano fondi post-COVID.

Giorgetti said: “These days, we are working hard for the 55 targets to the second half 2022, in order to be able submit the third payment request (to Brussels) by December 31,” during an event held in Rome.

Giorgetti said: “We are already on track and will reach this goal,”

On Thursday (1 December), the EU’s Economy Commissioner Paolo Gentiloni urged Rome to adhere to the Recovery Fund deadlines.

pubblicità

Giorgetti, a testimony on Rome’s 2023 budget, said that Italy has allocated €12bn to help public construction companies cope with higher costs.

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending