Seguici sui social

Parlamento europeo

In arrivo: Green deal, riserve di gas, Ucraina 

SHARE:

Pubblicato il

on

Usiamo la tua registrazione per fornire contenuti nei modi in cui hai acconsentito e per migliorare la nostra comprensione di te. È possibile disdire in qualsiasi momento.

I deputati voteranno sui piani per ridurre le emissioni di carbonio, aumentare lo stoccaggio di gas e sostenere i paesi che ospitano i rifugiati ucraini nella sessione plenaria del 22-23 giugno, Affari europei.

Transizione verde

Mercoledì (22 giugno) il Parlamento voterà su tre leggi che fanno parte del pacchetto “Fit For 55”, dopo il rinvio della precedente sessione plenaria. Loro includono cambiamenti nel sistema di scambio di quote di emissione dell'UE, con nuova tassa sul carbonio sulle importazioni e stabilendo a fondo per aiutare le persone colpite dalla povertà energetica e della mobilità.

Il pacchetto "Fit for 55" fa parte del Lo sforzo dell'UE per combattere il cambiamento climatico, mira ad aiutare l'UE a ridurre le emissioni del 55% entro il 2030 e a raggiungere emissioni nette zero entro il 2050.

Riserve di gas dell'UE

Il Parlamento discuterà e voterà sul piano per riempire più rapidamente le riserve di gas strategiche dell'UE prima dell'inverno, per garantire abbastanza gas per il riscaldamento e l'industria.

Ucraina

pubblicità

I deputati discuteranno mercoledì e voteranno giovedì sulle misure volte a sostenere i paesi che ospitano le persone in fuga dall'Ucraina. Discuteranno anche delle relazioni della Russia con i partiti politici estremisti nell'UE.

Scoprire come l'UE e il Parlamento europeo stanno sostenendo l'Ucraina dall'invasione russa.

Vertice UE: status di candidati di Ucraina e Moldova

Gli eurodeputati delineeranno le loro aspettative per il vertice europeo del 23-24 giugno, inclusa la questione se l'Ucraina e la Moldova debbano ottenere lo status di paesi candidati all'UE.

Certificato digitale UE COVID

Giovedì il Parlamento approverà l'estensione del certificato digitale Covid dell'UE per altri 12 mesi. L'obiettivo è contribuire a garantire la libera circolazione nell'UE. Il certificato scade il 30 giugno.

Primo ministro croato in parlamento

Il primo ministro croato Andrej Plenković discuterà lo stato dell'UE e le sue sfide con gli eurodeputati mercoledì. Questo è il quarto nel "Questa è l'Europa" serie di dibattiti a seguito di discussioni con Il primo ministro irlandese Michael Martin, Il primo ministro estone Kaja Kallas e Il premier italiano Mario Draghi.

presidente dello Zambia Hakainde Hichilema giovedì si rivolgerà agli eurodeputati.

Altrove in Parlamento

Lunedì il presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde risponderà alle domande sulle implicazioni della guerra in Ucraina e sull'inflazione dell'Eurozona nella commissione per gli affari economici.

Segui la sessione plenaria 

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending