Seguici sui social

EU

ESCH2022 – Annunciato il programma per la Capitale Europea della Cultura 2022

SHARE:

Pubblicato il

on

Nel 2022 Esch-sur-Alzette, la seconda città più grande del Granducato del Lussemburgo, sarà la Capitale Europea della Cultura, insieme a 18 comuni limitrofi in Lussemburgo e Francia. Esch-sur-Alzette condividerà con Kaunas il titolo di Capitale europea della cultura in Lituania e Novi Sad in Serbia.

Esch2022 rinvigorirà l'ex regione mineraria di Esch-sur-Alzette attraverso le arti e la cultura e il turismo sostenibile, riflettendo le tendenze della società contemporanea nel suo programma. ioraccoglierò progetti sotto il leitmotiv Remix Cultura e i suoi quattro sottotemi: Remixa l'arte, Remix Europa, Remixa la natura più Remix te stesso.

I punti culminanti includono: 

  • L'esibizione Remix te stesso / Remix Identity, creato in collaborazione con il Centro per l'arte e la cultura (ZKM) a Karlsruhe, che esaminerà il modo in cui la nostra identità viene reinventata nell'era digitale (da febbraio a maggio 2022).
  • L'esibizione Remixa la natura, sviluppato in collaborazione con Haus der Elektronischen Künste (HeK) a Basilea, sarà l'occasione per esplorare i legami tra tecnologia, cultura e natura, approfondendo la nozione di antropocene in relazione nella regione di Esch-sur-Alzette (da giugno ad agosto 2022).
  • Remixa l'arte, creato in collaborazione con Ars Elettronica, metterà in discussione il rapporto tra arte e scienza, nonché il ruolo di arte e artistas nel contesto di Sviluppo digitales (Da settembre a novembre 2022).
  • Remix Europa, la mostra multimediale immersiva ideata in collaborazione con Consulenza storica più Immaginatori di Tinker, si rivolge al futuro e ad un'Europa in evoluzione e concluderà il programma dell'anno (dicembre 2022).

L'ambizioso programma è sviluppato in collaborazione tra Comuni lussemburghesi e francesi, stabilirne uno identità regionale. Esch2022 collaborerà con artisti, gruppi e associazioni regionali e istituzioni culturali internazionali lavorando con arte digitale. 

Lungo la sua coinvolgente programmazione culturale, Esch2022 lo farà essere una destinazione per il turismo sostenibile. Gli amanti della natura sono invitati a esplorare un nuovo sentiero escursionistico che collega undici comuni nel sud del Lussemburgo, il Riserva della Biosfera dall'UNESCO nell'area di Minett e i numerosi percorsi per mountain bike nel Riserva naturale di Prënzebierg.

La Capitale Europea della Cultura Esch2022 ti invita a una presentazione esclusiva del programma e dei progetti selezionati di Esch2022 con live-talk, keynote e animazioni. I relatori e gli ospiti includono Nancy Braun (Direttore generale Esch2022), Françoise Poos (Direttore del programma culturale Esch2022), professionisti creativi e partner principali del Lussemburgo e della Francia, nonché rappresentanti dei ministeri e delle istituzioni locali.

Iniziativa Capitale Europea della Cultura

pubblicità

L'iniziativa è stata sviluppata dalla Commissione Europea nel 1985 e, ad oggi, è stata assegnata a più di 50 città in tutta l'Unione Europea.

L'iniziativa Capitali europee della cultura ha lo scopo di:

-       Evidenzia la ricchezza e la diversità delle culture in Europa

-       Celebrate le caratteristiche culturali condivise dagli europei

-       Aumentare il senso di appartenenza dei cittadini europei a un'area culturale comune

-       Favorire il contributo della cultura allo sviluppo delle città

Oltre a questo, l'esperienza ha dimostrato che l'evento è un'ottima occasione per:

  • Rigenerare le città
  • Aumentare il profilo internazionale delle città
  • Valorizzare l'immagine delle città agli occhi dei propri abitanti
  • Dare nuova vita alla cultura di una città
  • Promuovere il turismo

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending