Seguici sui social

Belgio

Arrestati islamisti ad Anversa e Bruxelles, sventati attentati terroristici 'a buon punto'

SHARE:

Pubblicato il

on

La stampa belga ha riferito dell'arresto di otto persone a seguito di perquisizioni domiciliari nelle zone di Bruxelles e Anversa. Almeno cinque degli arrestati, due ad Anversa e tre a Bruxelles, sono sospettati di preparare un attentato terroristico.

"Almeno due delle persone coinvolte sono sospettate di aver fatto i preparativi per commettere un attacco terroristico in Belgio", ha detto l'ufficio del procuratore federale in un comunicato stampa. "L'obiettivo dell'attacco non è stato ancora determinato."

Tuttavia, secondo quanto riferito, i piani per l'attacco erano a buon punto e gli arrestati sono descritti come "islamisti".

L'inchiesta cercherà di accertare chi abbia influenzato gli aspiranti terroristi.

"Stiamo assistendo sempre di più al fenomeno della radicalizzazione dei giovani in un breve periodo di tempo", ha affermato il procuratore federale. "A volte succede in poche settimane."

Secondo quanto riferito, ci sono collegamenti tra i sospetti di Anversa e Bruxelles, ma ulteriori ricerche dovranno mostrare fino a che punto i due gruppi si stavano coordinando. La polizia afferma che "non c'è dubbio che i sospetti abbiano pianificato un attacco coordinato in diverse località".

Allarme bomba a Bruxelles

pubblicità

Martedì (28 marzo) la stazione ferroviaria Gare du Nord di Bruxelles è stata evacuata a causa di un allarme di sicurezza. Il giornalista britannico Gary Cartwright che era presente ha detto Reporter UE “tutto era ordinato e l'evacuazione è stata effettuata rapidamente, ma con gli eventi del 22 marzo 2016 ancora molto presenti nelle nostre menti era molto tesa”. 

La stessa Anversa è stata recentemente oggetto di numerosi attentati dinamitardi, ma questi sono attribuiti a "guerre per il territorio" tra bande di narcotrafficanti rivali.

In una sola strada, Deken de Winterstraat, dimora di una nota famiglia di narcotrafficanti, ci sono stati ben otto attentati dinamitardi.

Più di recente, un attacco a Kortrijkstraat nel quartiere Borgerhout di Anversa nelle prime ore di giovedì 23 marzo ha danneggiato sei case. Non sono stati segnalati feriti.

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending