L'alto rappresentante / vicepresidente Josep Borrell partecipa a # G5SahelSummit a #Pau

| 14 Gennaio 2020

Lunedì (13 gennaio) Alto rappresentante / Vicepresidente Josep Borrell (nella foto) e anche il presidente del Consiglio europeo Charles Michel partecipano alla cena di lavoro che ha chiuso il vertice dei leader del G5 Sahel a Pau, in Francia, su invito del presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron.

Si sono uniti al presidente della Repubblica francese e ai capi di stato dei paesi membri del G5 Sahel: il presidente della Repubblica del Mali, Ibrahim Boubacar Keita, il presidente del Burkina Faso, Roch Marc Christian Kabore, il presidente della Repubblica dal Niger, Mahamadou Issoufou, il presidente della Repubblica islamica della Mauritania, Mohamed Ould Ghanzouani e il presidente della Repubblica del Ciad, Idriss Deby. Questa cena è un'opportunità per l'alto rappresentante / vicepresidente Borrell di riaffermare il costante sostegno dell'Unione europea alla sicurezza, alla stabilizzazione e allo sviluppo nel Sahel, nonché il suo attaccamento alla stretta cooperazione con i paesi membri del G5 Sahel. Anche António Guterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite, Moussa Faki, Presidente della Commissione dell'Unione Africana, e Louise Mushikiwabo, Segretario Generale dell'Organizzazione Internazionale della Francofonia parteciperanno alle discussioni. Per ulteriori informazioni sul G5 Sahel, consultare il sito Web del Segretariato permanente del G5 Sahel.

Commenti

Commenti di Facebook

tag: , , , , , , , , , , , , ,

Categoria: Un Frontpage, EU, Commissione europea, Francia, Vertici

I commenti sono chiusi.