Seguici sui social

Slovacchia

Il primo ministro slovacco Fico è stato gravemente ferito in un tentativo di omicidio

SHARE:

Pubblicato il

on

Il primo ministro slovacco Robert Fico è in pericolo di vita dopo essere stato ferito in una sparatoria. "Gli hanno sparato più volte ed è attualmente in pericolo di vita", secondo i suoi social media ufficiali.

È stato portato all'ospedale di Banska Bystrica, sui monti Tatra in Slovacchia. È indice della gravità delle sue ferite il fatto che si sia ritenuto che il volo fosse troppo lungo per portarlo nella capitale Bratislava dal luogo della sparatoria a Handlova, nella regione di Trenčin.

Si ritiene che le ferite del Primo Ministro includano quattro ferite da arma da fuoco ed è stato variamente riferito che è stato colpito alla testa, al petto e allo stomaco. Un sospetto è stato arrestato in seguito all'apparente tentativo di omicidio. La presidente slovacca Zuzana Caputova lo ha condannato come un attacco “brutale e spietato”. “Sono scioccato” ha detto il Presidente, “Auguro a Robert Fico tanta forza in questo momento critico e una rapida ripresa da questo attentato”.

Il presidente eletto Peter Pellegrini, alleato politico di Fico, ha affermato che si tratta di una "minaccia senza precedenti per la democrazia slovacca". La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha postato sui social media che "tali atti di violenza non hanno posto nella nostra società". e minare la democrazia, il nostro bene comune più prezioso. Il mio pensiero va al Primo Ministro Fico [e] alla sua famiglia”.

Robert Fico è tornato al potere lo scorso anno per il suo terzo mandato come Primo Ministro. Gli slogan della sua campagna pro-Russia hanno fatto temere che avrebbe posizionato la Slovacchia come alleato dell’Ungheria sotto il leader populista Viktor Orbán.

Migliaia di manifestanti hanno preso parte a una serie di manifestazioni a Bratislava contro le sue politiche. Il Parlamento era in seduta quando si è diffusa la notizia dell'attacco e un collega di partito di Fico ha urlato contro i parlamentari dell'opposizione, accusandoli di alimentare l'attacco.

pubblicità

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending