Seguici sui social

Slovacchia

Il primo ministro slovacco afferma che il bilancio statale per il 2023 sarà approvato in tempo

SHARE:

Pubblicato il

on

Questa settimana il parlamento slovacco voterà il bilancio 2023. Ciò consentirà al governo di assistere le persone colpite dall'aumento dei prezzi dell'energia, ha affermato martedì (20 dicembre) il primo ministro Eduard Heger.

After Heger’s minor centre-right government perso un voto di sfiducia in parlamento giovedì scorso (15 dicembre), sembrava improbabile che il bilancio sarebbe stato approvato in tempo. Il suo gabinetto fungeva da governo provvisorio nel paese della zona euro.

Heger ha dichiarato che dopo ore di trattative, è stato lieto di annunciare che è stato raggiunto un accordo sull'approvazione del bilancio.

He said: “Everybody had made some compromise,” and added that the agreement stipulates that four of the original ruling parties will vote in support of the budget during a Thursday morning vote.

Heger ha affermato che il bilancio avrà un deficit del 6.4% del prodotto interno lordo e includerà le tasse sul greggio russo, il trasporto di gas, gli alcolici, il gioco d'azzardo e l'alcol.

Additionally, the parties agreed to transfer additional funds from the budget’s reserves into healthcare.

Heger and Richard Sulik (ex-Economy Minister) presented the deal. Sulik’s SaS party split from the coalition in September and helped the opposition to overthrow the government last week.

pubblicità

Sulik e Heger hanno affermato che l'accordo riguardava solo il budget. Sulik ha affermato che al momento non ci sono discussioni su soluzioni alla crisi politica. Heger, tuttavia, ha rifiutato di commentare lo stato attuale dei negoziati.

The budget deal will see Igor Matovic, the Finance Minister and Heger’s OLANO Party chief, resign. Sulik’s clashes against Sulik resulted in Sulik’s resignation from the government.

Il presidente Zuzana Caputova ha chiesto a tutte le parti di raggiungere un accordo entro la fine di gennaio. Dopo aver destituito il governo precedente, può nominare un altro governo in qualsiasi momento.

Sebbene alcuni partiti chiedano elezioni anticipate prima del voto regolare previsto per il 2024, tre quinti (o più) dei legislatori non hanno ancora sostenuto tale piano.

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending