Seguici sui social

Russia

'Non abbiamo bisogno di sanzioni che abbaiano, abbiamo bisogno di sanzioni che mordano' de Croos

SHARE:

Pubblicato il

on

In arrivo allo speciale Consiglio europeo di questa sera sull'invasione russa dell'Ucraina Il primo ministro belga Alexander de Croos ha detto che le sanzioni devono mordere.

“Ciò che è importante è che si tocchi l’economia russa, che si tocchi il complesso economico-militare”, ha detto. "Sono aperto alla discussione, ma dobbiamo rendere loro estremamente difficile operare in un ambiente finanziario internazionale."

Alla domanda se le sanzioni fermeranno la Russia, de Croos ha detto: “Le sanzioni funzionano, lo abbiamo visto in passato. Sono abbastanza sicuro che avrà un impatto e si farà sentire anche da parte russa. Come ho detto, non abbiamo bisogno di sanzioni che abbiano parole grosse o che abbaiano, abbiamo bisogno di sanzioni che mordano e se morde, penso che debba mordere in modo molto approfondito e non penso che dovremmo tornare indietro per un terzo pacchetto. Il secondo pacchetto deve essere abbastanza buono”.

Condividi questo articolo:

Trending