Seguici sui social

Francia

L'ultimo commando francese sopravvissuto del D-Day si unisce allo sbarco sulla spiaggia del 79° anniversario

SHARE:

Pubblicato il

on

Leon Gautier, l'ultimo membro sopravvissuto dei commandos francesi che hanno preso d'assalto le spiagge della Normandia difese dalle truppe di Hitler nel 1944, martedì (6 giugno) si è unito al presidente Emmanuel Macron in una cerimonia sul lungomare in occasione del 79° anniversario dello sbarco del D-Day.

Gautier, 100 anni, ha presentato uno studente commando della marina con il suo berretto verde a una parata svenuta a Colleville-Montgomery, vicino a dove un Gautier di 21 anni era atterrato a Sword Beach in una grandinata di fuoco nemico.

Gautier era uno dei 177 berretti verdi francesi al comando del capitano Philippe Kieffer che presero parte allo sbarco in Normandia. Più di 150,000 truppe alleate invasero la Francia per cacciare le forze della Germania nazista.

Alla cerimonia di martedì, il giovane marine si è inginocchiato su un ginocchio per permettere a Gautier, seduto su una sedia a rotelle al fianco di Macron, di raddrizzarsi il berretto.

Nel 2019, Gautier ha raccontato in occasione del 75° anniversario del D-Day come le truppe francesi fossero state le prime a guadare Sword Beach fino al petto.

"Vostro onore", Gautier ha ricordato il colonnello britannico Robert Dawson dicendo ai berretti verdi francesi. "Siamo andati avanti solo di pochi secondi. È stato un gesto simbolico".

"Alla fine della giornata non mi erano rimasti molti proiettili."

pubblicità

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending