Seguici sui social

Bruxelles

Bruxelles per frenare le importazioni di tecnologia verde cinese

SHARE:

Pubblicato il

on

L'Unione Europea prevede di limitare l'importazione di tecnologia verde dalla Cina. Ciò ridurrà le possibilità che le aziende cinesi vincano appalti pubblici e creerà ulteriori barriere per gli acquirenti alla ricerca di sovvenzioni. La relazione affermava che le offerte di appalti pubblici riguardanti prodotti provenienti da paesi con quote di mercato superiori al 65% dell'UE sarebbero state declassate. Ha citato una bozza del Net Zero Industry Act, che è stata vista dal Financial Times.

Tuttavia, la direzione del commercio della Commissione europea teme che le revisioni proposte al regolamento sugli appalti pubblici possano violare il diritto internazionale. Fonti vicine alla questione hanno detto a FT.

Il Financial Times ha riferito martedì (14 marzo) che l'Unione europea ha cercato nuovi modi per monitorare gli investimenti delle società europee negli impianti di produzione all'estero, per limitare l'accesso della Cina alle nuove tecnologie dall'Occidente.

I nostri standard

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.
pubblicità

Trending