Seguici sui social

Austria

Il tribunale austriaco assolve il leader di estrema destra per un nuovo processo per corruzione

SHARE:

Pubblicato il

on

Austria’s former vice chancellor and ex-far-right leader Heinz Christian Strache (nella foto) è stato dichiarato non colpevole martedì (10 gennaio) da un tribunale di Vienna in un nuovo processo per un caso di corruzione riguardante donazioni di partito fatte dal proprietario di un ospedale privato.

Strache, che si è dimesso nel 2019 in un altro scandalo di corruzione, lo era originariamente condannato a una pena detentiva di 15 mesi nel 2021 per Graft. Tuttavia, un tribunale superiore ha ordinato un nuovo processo a causa di messaggi di testo che suggerivano che Strache fosse innocente non essendo stati presi in considerazione a sufficienza.

Mentre il suo appello era pendente, non ha trascorso alcun tempo in prigione.

The case concerned whether there was a quid proquo in two donations to Freedom Party (FPO), of €2,000 and €10,000 by Walter Grubmueller. This was before the FPO formed a coalition with Sebastian Kurz’s conservatives in December 2017.

Il 2018 ha visto un emendamento legislativo che ha consentito alla clinica di essere addebitata direttamente dall'assicurazione sociale austriaca per determinate procedure. Questa è una significativa fonte di reddito aggiuntiva.

Secondo l'APA, martedì il giudice ha dichiarato che non c'erano prove di corruzione.

According to APA, the judge stated: “If the state accepts party donations exist, one can’t assume that every party donation was illegal.”

pubblicità

Since 2019, footage of Strache offering to fix state contracts was released. He also made allegations about corruption in Austrian politics. Kurz’s conservative coalition collapsed shortly after he quit his post as vice-chancellor.

He was expelled from his party, and he failed to get another party into Vienna’s City Council.

Strache said to reporters: “I accept the not guilty verdict with one laughing eye and one crying eye,” after his ruling at a Vienna criminal tribunal.

Grubmueller è stato originariamente condannato a un anno di prigione. Successivamente è stato dichiarato non colpevole.

I pubblici ministeri anticorruzione continuano a indagare su Strache in un'indagine ad ampio raggio sulla puntura del video.

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending