#HumanitarianAid - L'UE rilascia € 58 milioni per #Sahel e #CentralAfricanRepublic

| October 31, 2018

La Commissione ha stanziato altri 50 milioni di euro nella regione del Sahel e € 8m nella Repubblica centrafricana per far fronte alle crescenti esigenze alimentari, nutrizionali e di emergenza nei paesi.

Per 2018, la risposta umanitaria totale dell'UE ai paesi del Sahel è ora pari a € 270m e € 25.4m per la Repubblica Centrafricana.

"Mentre la situazione umanitaria nel Sahel continua a peggiorare, stiamo intensificando la nostra assistenza per affrontare la grave crisi alimentare nella regione. La violenza e il conflitto in corso, così come gli effetti dei cambiamenti climatici, stanno causando sfollamenti di massa, malnutrizione acuta e insicurezza alimentare che sta colpendo milioni di persone, in particolare i bambini. Rimaniamo impegnati a mostrare solidarietà ai più vulnerabili e a salvare vite umane ", ha affermato Christos Stylianides, commissario per gli aiuti umanitari e la gestione delle crisi.

I finanziamenti dell'UE contribuiranno a fornire cibo e nutrimento agli aiuti più vulnerabili e di emergenza come il ricovero, le cure mediche e l'acqua.

I finanziamenti nella Repubblica centrafricana miglioreranno gli sforzi in corso dell'UE per rispondere alle esigenze delle popolazioni sfollate. "Di fronte alle continue violenze e sfollamenti nel paese, dobbiamo continuare a fare il massimo per soddisfare i bisogni di tutti coloro che sono costretti a lasciare le loro case", ha aggiunto Stylianides.

L'assistenza annunciata oggi andrà in sette paesi nella regione del Sahel e nella Repubblica Centrafricana: Nigeria (€ 10m), Mali (€ 6m), Niger (€ 6m), Burkina Faso (€ 5m), Mauritania (€ 5m) , Ciad (€ 12m) e Camerun (€ 3m), Repubblica Centrafricana (€ 8m). Inoltre, i finanziamenti regionali per un importo di € 3m saranno assegnati al Sahel per garantire trattamenti di malnutrizione salvavita. L'UE è uno dei maggiori contributori di aiuti umanitari al Sahel. L'UE assiste le persone che necessitano di assistenza alimentare di emergenza e fornisce cure per i bambini gravemente malnutriti e per le popolazioni colpite da conflitti.

sfondo

Nel Sahel, si stima che 12 milioni di persone necessitino di assistenza alimentare di emergenza durante la stagione magra, mentre 4.2 milioni di bambini hanno bisogno di un trattamento nutrizionale salva-vita. Inoltre, i conflitti hanno forzosamente spostato 3.1 milioni di persone in tutta la regione e creato ulteriori necessità di emergenza. Migliaia di nuovi sfollati sono stati recentemente registrati nella Nigeria nord-orientale, con bambini che mostrano tassi allarmanti di malnutrizione acuta. Le inondazioni che colpiscono il Niger, il Mali e la Nigeria da metà agosto, hanno ulteriormente aumentato il fabbisogno e comportano gravi rischi per la salute. Negli ultimi mesi si è diffusa un'epidemia di colera in Niger, Nigeria e Ciad.

Nella Repubblica Centrafricana, la continua insicurezza e la violenza aumentano ulteriormente i bisogni umanitari. Circa 2.5 milioni di persone, vale a dire metà della popolazione, hanno bisogno di aiuti umanitari e uno su quattro - su 1.2 milioni di persone - è stato sfollato con la forza.

Maggiori informazioni

Sahel

Burkina Faso

Camerun

Chad

Mali

Mauritania

Niger

Nigeria

Repubblica Centrafricana

Commenti

Commenti di Facebook

tag: , , , , , , , , , , ,

Categoria: Un Frontpage, Repubblica Centrafricana (CAR), EU, Mondo

I commenti sono chiusi.