Tag: Laos

#OLAF - La cooperazione doganale tra Asia e UE costituisce un'enorme quantità di prodotti contraffatti

#OLAF - La cooperazione doganale tra Asia e UE costituisce un'enorme quantità di prodotti contraffatti

| October 9, 2019

Operazione HYGIEA: circa 200,000 pezzi contraffatti di profumi, dentifrici, cosmetici, tonnellate 120 di detergenti contraffatti, shampoo, pannolini e oltre 4.2 milioni di altre merci contraffatte (batterie, calzature, giocattoli, palline da tennis, rasoi, dispositivi elettronici, ecc.), 77 milioni di sigarette e 44 tonnellate di tabacco contraffatto per pipe ad acqua sono state sequestrate dagli asiatici […]

Continua a leggere

Parlamento impostato per rifiutare Commissione #TaxHaven lista nera

Parlamento impostato per rifiutare Commissione #TaxHaven lista nera

MEP Sven Giegold, portavoce della politica economica e finanziaria del gruppo Verdi / ALE, ha dichiarato: “lista nera da parte della Commissione dei paesi recanti un elevato rischio di riciclaggio è ridicolo. La lista non contiene un singolo importante centro finanziario offshore. La sostituzione della Guyana con l'Etiopia in risposta alle critiche del Parlamento europeo sembra come una sorta di brutto scherzo [...]

Continua a leggere

Dietro le sbarre per la fede in Cina e in Iran

Dietro le sbarre per la fede in Cina e in Iran

| 4 Gennaio 2016 | Commenti

Di Martin Banks Cina e Iran sono i due paesi in cui le ONG con sede a Bruxelles Human Rights Without Frontiers International ha individuato il maggior numero di fedeli imprigionati per aver esercitato i propri diritti fondamentali alla libertà di religione o di credo (FORB). Le violazioni sono dettagliati in ultima lista prigionieri annuale della ONG "dietro le sbarre per la loro [...]

Continua a leggere

Otto Stati membri del Consiglio delle Nazioni Unite ai diritti umani 'put credenti e atei in carcere'

Otto Stati membri del Consiglio delle Nazioni Unite ai diritti umani 'put credenti e atei in carcere'

| 30 Dicembre ,2013 | Commenti

Human Rights Without Frontiers (HRWF) ha appena pubblicato la sua Annuale Libertà di Religione Mondiale o Elenco dei Prigionieri dei Credenti - tre nuovi Stati membri eletti del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite e altri cinque membri sono nella lista dei paesi 24: Cina, Marocco e Arabia Saudita e India, Indonesia, Kazakistan, Libia e Corea del Sud rispettivamente. [...]

Continua a leggere