Seguici sui social

Commissione europea

I Commissari Reynders e Johansson parteciperanno al Consiglio Giustizia e Affari interni del 4 e 5 dicembre

SHARE:

Pubblicato il

on

Usiamo la tua registrazione per fornire contenuti nei modi in cui hai acconsentito e per migliorare la nostra comprensione di te. È possibile disdire in qualsiasi momento.

Oggi (4 dicembre) e domani (5 dicembre), il commissario alla Giustizia Didier Reynders (nella foto) e la commissaria per gli affari interni Ylva Johansson parteciperà al Consiglio Giustizia e affari interni, che si terrà a Bruxelles.

Oggi, signor Commissario Reynders parteciperà alla riunione dei ministri della Giustizia, dove l'attenzione sarà focalizzata sul raggiungimento di un approccio generale su una nuova legge dell'UE sul trasferimento dei procedimenti penali, sull'approvazione della posizione del Consiglio sull'applicazione del GDPR e sull'adozione del regolamento europeo -Strategia in materia di giustizia 2024-2028. I ministri discuteranno la proposta di revisione della direttiva sui diritti delle vittime e scambieranno le loro opinioni sulla lotta in corso contro l'impunità nel contesto della guerra di aggressione della Russia contro l'Ucraina, sull'adesione dell'UE alla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali ( CEDU) e il funzionamento della Procura europea.

Commissario Reynders fornirà un aggiornamento sui negoziati UE-USA sull'accesso alle prove elettroniche e sulla relazione annuale sull'applicazione della Carta dei diritti fondamentali. I ministri faranno inoltre il punto sui due recenti incontri ministeriali su giustizia e affari interni con le loro controparti degli Stati Uniti e dei Balcani occidentali. La presidenza spagnola del Consiglio, infine, aggiornerà i ministri anche sulla nomina del direttore dell'Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali (FRA). La conferenza stampa con il Commissario Reynders e il Ministro della Giustizia spagnolo, Félix Bolaños, avrà luogo alle 18:15 (CEST) e potrà essere seguito online su EbS.

Martedì, signor Commissario Johansson parteciperà alla riunione dei ministri degli Interni, insieme ai ministri dei paesi associati a Schengen. Al mattino, i partecipanti discuteranno dello stato generale dell'area Schengen con particolare attenzione all'efficacia dei sistemi di rimpatrio, nonché alla situazione alla frontiera esterna dell'UE in Finlandia. Nel pomeriggio i ministri si confronteranno sulle conseguenze e le implicazioni dell'aggressione russa contro l'Ucraina e della situazione in Medio Oriente per la sicurezza interna dell'UE. Discuteranno inoltre dei progressi relativi al nuovo patto sulla migrazione e l'asilo, nonché della dimensione esterna della migrazione. I ministri discuteranno inoltre i progressi relativi alla raccomandazione del Consiglio su un piano relativo alle infrastrutture critiche.

La conferenza stampa con il Commissario Johansson e il Ministro degli Interni spagnolo, Fernando Grande-Marlaska, avrà luogo alle ore +/- 17.00 (CEST) e potrà essere seguito online su EbS.

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending