Seguici sui social

Parlamento europeo

Prossimamente: ripresa dell'UE, vaccini, turismo sostenibile

Corrispondente Reporter UE

Pubblicato

on

I deputati discuteranno della crisi e della ripresa del COVID-19 con i membri dei parlamenti nazionali, discuteranno della produzione di vaccini e voteranno una strategia per il turismo.

vaccini

I comitati per la salute e la ricerca esamineranno i modi per potenziare Vaccino contro il covid-19 la produzione e migliorare la consegna con i rappresentanti del settore giovedì (25 febbraio).

Mercoledì, il comitato per il commercio discuterà le misure dell'UE in materia di trasparenza e autorizzazione delle esportazioni di vaccini COVID-19.

Controlla la nostra cronologia per scoprirlo come l'UE sta affrontando la pandemia di coronavirus nel 2021.

Cooperazione tra i parlamenti

I deputati al Parlamento europeo e le loro controparti nazionali dei paesi dell'UE, degli Stati membri candidati e dei paesi osservatori parleranno delle sfide economiche, di bilancio e sociali per riprendersi dalla pandemia di coronavirus oggi (22 febbraio).

Turismo sostenibile e trasporto marittimo

Il turismo è uno dei settori più colpite dalla pandemia. La commissione trasporti e turismo voterà a rapporto mercoledì (24 febbraio) chiedendo misure per sostenere il settore durante la crisi e rendere il turismo più sostenibile nel lungo periodo.

Giovedì la commissione voterà su una relazione che propone misure da creare trasporti marittimi più efficienti e puliti.

Disinformazione e social media

Oggi lo farà il comitato di interferenza straniera dibattito misure per contrastare le interferenze straniere e la disinformazione, compresa l'eventuale regolamentazione dei social media con Thierry Breton, il commissario responsabile per il mercato interno; e rappresentanti della NATO. I deputati hanno chiesto all'UE di intensificare i propri sforzi regolare i social media proteggendo la libertà di espressione durante la sessione plenaria di febbraio.

Digitale

Martedì (23 febbraio), la commissione industria, ricerca ed energia voterà a rapporto chiedendo una legislazione dell'UE in materia un'immissione errata dei dati sostenere l'innovazione europea garantendo la protezione dei dati. Il giorno successivo, il comitato per l'istruzione voterà sulle proposte plasmare la politica dell'istruzione digitale garantire che l'istruzione dell'UE sia adeguata alla pandemia, recupero e digitale e transizioni verdi.

Diritti di aborto e stato di diritto in Polonia

Mercoledì, le commissioni per le libertà civili e per i diritti delle donne terranno un'audizione sul impatto degli attacchi alla salute e ai diritti sessuali e riproduttivi delle donne in Polonia ed esplorare il legame con il deterioramento della situazione dello Stato di diritto nel paese. Il Parlamento ha dichiarato a novembre che il divieto di fatto dell'aborto in Polonia mette a rischio la vita delle donne.

per ulteriori informazioni 

Gruppo ECR

L'eurodeputato italiano Vincenzo Sofo entra a far parte del Gruppo ECR

Corrispondente Reporter UE

Pubblicato

on

Il gruppo dei conservatori e riformisti europei al Parlamento europeo ha deciso di assumere come nuovo membro l'eurodeputato italiano Vincenzo Sofo.

Il sig. Sofo è stato eletto al Parlamento europeo nel 2019. Era uno dei tre candidati italiani sospesi in attesa dell'uscita dei deputati britannici. Il 1 ° febbraiost 2020, il signor Sofo ha preso ufficialmente il suo seggio al Parlamento europeo. Il gruppo ECR ora detiene 63 seggi al Parlamento europeo.

Al termine dell'incontro, il Co-Presidente di ECR Raffaele Fitto ha dichiarato: “Vorrei dare il benvenuto al Sig. Sofo nel nostro Gruppo. È un collega preparato e competente che ha fatto una scelta politica coerente con il suo percorso politico. Siamo certi che il signor Sofo MEP potrà dare un contributo decisivo al lavoro del nostro Gruppo, e alla nostra visione alternativa del futuro dell'Europa, cioè una comunità di patrie e nazioni che cooperano nel rispetto delle nostre diverse identità e peculiarità. "

Il Co-Presidente di ECR Ryszard Legutko ha dichiarato: “La decisione del Sig. Sofo dimostra che il nostro progetto politico, insieme alla forza delle nostre idee e dei nostri valori, è credibile e attraente, e da oggi ancora più forte e più in grado di dare risposte concrete al nostro cittadini in termini di benessere, ricchezza e sicurezza ".

A seguito della decisione, Sofo ha dichiarato: “L'Unione Europea sta attraversando uno dei periodi più difficili della sua storia, non solo dal punto di vista economico ma anche dal punto di vista sociale e culturale. Sicuramente, deve essere profondamente cambiato per essere preservato. Considerando le forze politiche raggruppate nei conservatori e riformisti europei, sono quelle più in grado di svolgere questo compito.

“La Conferenza sul Futuro dell'Europa sarà un appuntamento cruciale per il nostro Continente e il lavoro che le forze conservatrici saranno in grado di fare per correggere gli errori del progetto europeo sarà fondamentale per raddrizzare il suo percorso rafforzando gli stati ei valori della nostra hanno forgiato il suo spirito. "

Continua a leggere

Parlamento europeo

Situazione migratoria nelle Isole Canarie: dibattito in commissione

Corrispondente Reporter UE

Pubblicato

on

Oggi (1 marzo), i deputati valuteranno la situazione nelle Isole Canarie, a seguito dell'aumento degli arrivi di migranti negli ultimi mesi e della limitata capacità di accoglienza.

La commissione per le libertà civili discuterà degli ultimi sviluppi con la commissaria Ylva Johansson, il presidente delle Isole Canarie Ángel Víctor Torres e un rappresentante della ONG Commissione spagnola per i rifugiati (CEAR).

Secondo il governo spagnolo, lo scorso anno 23 023 migranti e richiedenti asilo sono sbarcati nell'arcipelago dall'Africa in modo irregolare (rispetto ai 2 687 del 2019). La maggior parte di loro è arrivata negli ultimi mesi del 2020, lasciando i centri di accoglienza sopraffatti. In combinazione con le restrizioni di salute pubblica dovute alla pandemia COVID-19, ciò ha portato al rapido deterioramento della situazione umanitaria e ha scatenato alcune proteste tra la popolazione locale.

Quando: Lunedì 1 marzo, dalle 16 alle 50

Dove: Parlamento europeo a Bruxelles, edificio József Antall, sala 4Q2 e partecipazione remota.

Puoi segui l'incontro in diretta.

sfondo

Secondo Dati UNHCR, fino all'81% dei migranti che arrivano in barca alle Isole Canarie sono uomini, principalmente da Marocco, Mali, Guinea, Costa d'Avorio e Senegal. La traversata in mare dalla costa africana può essere anche breve circa 100 km, ma le forti correnti ne fanno un viaggio pericoloso. Secondo Migrante scomparsos, solo nel novembre 2020, il mese con il maggior numero di arrivi, oltre 500 persone hanno perso la vita nel tentativo di raggiungere le Isole Canarie.

Le autorità nazionali e regionali stanno accelerando la costruzione di alloggi di emergenza, ma nel frattempo le persone sono alloggiate tra campi improvvisati e località turistiche, per lo più vuote a causa della pandemia.

Maggiori informazioni 

Continua a leggere

EU

Twitteropolis: mappa interattiva del Parlamento europeo su Twitter

Corrispondente Reporter UE

Pubblicato

on

Come trovi il miglior account Twitter del Parlamento da seguire? Questa mappa Twitter interattiva e aggiornata di recente mostra la strada.

Gli account Twitter del Parlamento ti aiutano a trovare qualsiasi cosa, dalle interviste ai comunicati stampa, gli ultimi risultati delle votazioni delle commissioni parlamentari, i video e le informazioni di base del servizio di ricerca del Parlamento.

La mappa è stata ispirata dall'iconica mappa della metropolitana di Londra. Ogni riga raggruppa gli account correlati. Fai clic su un account e verrai reindirizzato alla rispettiva pagina su Twitter.

Notizie nella tua lingua

La linea azzurra elenca i conti centrali del Parlamento europeo con gli ultimi articoli e interviste ai deputati nella tua lingua.

Tweet locali

La linea rosa collega i conti degli uffici di collegamento del Parlamento che twittano notizie locali dagli Stati membri.

Aggiornamenti del comitato

La linea arancione collega i conti di 20 commissioni parlamentari, due sottocommissioni e commissioni speciali e di inchiesta. Troverai i risultati delle votazioni, i comunicati stampa e gli avvisi sugli incontri. Sono anche un buon modo per entrare in contatto con gli addetti stampa.

Servizi di media

La linea verde più corta rappresenta i servizi media offerti dal Parlamento, compreso l'account della stampa centrale, il portavoce e le immagini e i video più recenti.

Eventi e altro ancora

La linea gialla elenca gli eventi e altri resoconti del Parlamento, ad esempio il premio Carlo Magno per la gioventù e l'Evento europeo della gioventù.

Maggiori informazioni 

Continua a leggere

Twitter

Facebook

Trending