Seguici sui social

Vertici UE

Comunicato dei leader del G2021 7: la nostra agenda condivisa per un'azione globale per ricostruire meglio

Pubblicato

on

Al termine dell'ultimo G7 (11-13 giugno), i leader del G7 sono riusciti a concordare un comunicato congiunto - rispetto all'ultimo G7 quando Trump ha accettato e poi respinto il comunicato, questo può già essere considerato un progresso. C'è stato un ampio consenso sulla necessità di unire gli sforzi per aiutare nella risposta globale alla pandemia. Altre questioni affrontate erano ideali comuni di promozione di una società aperta e democrazia, impegni comuni al multilateralismo e promozione della prosperità mentre il mondo si riprende dalla pandemia.

I punti principali.

EU

L'UE e il Giappone intrattengono un dialogo politico ad alto livello su istruzione, cultura e sport

Pubblicato

on

Il 10 maggio, il commissario per l'innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e la gioventù Mariya Gabriel ha tenuto una videoconferenza con il ministro giapponese per l'istruzione, la cultura, lo sport, la scienza e la tecnologia, Koichi Hagiuda (nella foto), per discutere la cooperazione UE-Giappone nei settori di loro competenza. Entrambe le parti hanno riaffermato il loro impegno a una cooperazione continua e al sostegno dei rispettivi programmi e hanno deciso di unire le forze sulla mobilità dei ricercatori. Questa cooperazione in corso ha assunto un nuovo significato durante la crisi COVID-19, che ha colpito duramente questi settori.

Il Commissario Gabriel ha dichiarato: “L'istruzione, la cultura e lo sport uniscono le persone – per imparare, insegnare, creare e competere. La cooperazione internazionale in questi settori porterà sempre a una migliore comprensione, come tra Europa e Giappone. A Bruxelles, come a Tokyo, si guarda al futuro dell'istruzione e alla transizione digitale. Ho avuto il piacere di scambiare idee e buone pratiche in questo campo, oltre che nella cultura e nello sport, con Mr Hagiuda e il suo team”.

In vista dei Giochi olimpici estivi in ​​Giappone, il ministro Haiuda ha condiviso aggiornamenti durante l'incontro sull'organizzazione di un evento su larga scala in questi tempi senza precedenti. Commissario Gabriel e il ministro Hagiuda hanno anche accolto con favore i progressi del tre speciali programmi di master Erasmus Mundus congiunti UE-Giappone in robotica, realtà estesa e storia, che sono stati lanciati come risultato del primo dialogo politico di luglio 2018. Infine, entrambi hanno sottolineato l'importanza degli scambi interpersonali e hanno convenuto di mantenere discussioni dirette su base regolare. Il prossimo vertice UE-Giappone evidenzierà ulteriormente la portata e l'ampiezza della cooperazione nell'ambito del Accordo di partenariato strategico UE-Giappone. UN jdichiarazione unguento e maggiori informazioni dopo l'incontro di oggi sono disponibili online.

Continua a leggere

Vertici UE

Il presidente von der Leyen partecipa a una riunione di 30 leader UE-India

Pubblicato

on

Domani, sabato 8 maggio, la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, si unirà al presidente del Consiglio europeo, ai 27 capi di Stato o di governo dell'UE e al primo ministro dell'India Narendra Modi, per un UE-India riunione dei leader in videoconferenza, ospitata dal Primo Ministro del Portogallo António Costa. Parteciperà anche l'Alto Rappresentante/Vicepresidente Josep Borrell. Riunire per la prima volta tutti i membri del Consiglio europeo e il primo ministro Modi dimostra la forza del partenariato strategico UE-India e la reciproca volontà di far progredire le nostre relazioni. L'incontro si svolge nel contesto della drammatica situazione del coronavirus in India, alla quale l'Unione Europea ha risposto con piena e rapida solidarietà. Attraverso il meccanismo di protezione civile dell'UE, la Commissione ha coordinato e cofinanziato la consegna da parte di 16 Stati membri di ossigeno, ventilatori, medicinali e dispositivi di protezione individuale in una delle più grandi risposte del meccanismo.

Il valore di questo è stimato in oltre 100 milioni di euro. La Commissione europea ha anche fornito un contributo finanziario di 2.2 milioni di euro all'Organizzazione mondiale della sanità per aumentare le capacità di test e assistenza ai pazienti in India. L'incontro dei leader offrirà l'opportunità di trasmettere la continua solidarietà e la volontà dell'UE di sostenere l'India in questo momento difficile. I leader dovrebbero inoltre adottare misure per rafforzare i legami commerciali e di investimento UE-India, concordare un partenariato sulla connettività e discutere la lotta ai cambiamenti climatici, la cooperazione tecnologica e le sfide della politica estera e di sicurezza. Il Presidente von der Leyen, il Presidente Michel e il Primo Ministro Costa terranno una conferenza stampa congiunta dopo la conclusione dell'incontro, prevista alle 16h CET (15h locali), che sarà trasmessa in streaming vivere su EbS. Maggiori informazioni sull'incontro sono disponibili su sito web.

Continua a leggere

EU

Europa sociale: la presidente von der Leyen e i membri del collegio partecipano al vertice sociale di Porto

Pubblicato

on

Oggi (7 maggio), la presidente della Commissione Ursula von der Leyen (nella foto) parteciperà al Vertice sociale a Porto, organizzato dalla Presidenza portoghese del Consiglio dell'UE. Parteciperanno anche i vicepresidenti esecutivi Vestager e Dombrovskis, l'alto rappresentante/vicepresidente Borrell e i commissari Gabriel, Schmit e Ferreira. Il Vertice sociale di Porto riunirà istituzioni dell'UE, capi di Stato o di governo, parti sociali e rappresentanti della società civile. Il vertice sarà un'opportunità per rinnovare l'impegno congiunto per un'Europa sociale forte e una ripresa equa, inclusiva e resiliente. A marzo, la Commissione ha presentato un Piano d'azione per implementare ulteriormente il Pilastro europeo dei diritti sociali e affrontare le conseguenze socioeconomiche della pandemia, nonché le sfide demografiche, sociali e tecnologiche più a lungo termine. Il piano d'azione propone inoltre obiettivi a livello dell'UE per l'occupazione, le competenze e la protezione sociale da raggiungere entro il 2030. Le sessioni dedicate si concentreranno sui temi "Da Göteborg a Porto" e "Attuazione del pilastro europeo dei diritti sociali", seguite da tre workshop paralleli dedicati a 'Lavoro e occupazione', 'Competenze e innovazione' e 'Stato sociale e protezione sociale'. Gli interventi delle sessioni di apertura e chiusura della prima giornata del Summit saranno in diretta EbS, così come la conferenza stampa con i Presidenti von der Leyen, Sassoli e Michel e il Primo Ministro portoghese Costa che si svolgerà alle 19:40 CEST. In serata verrà pubblicato un comunicato stampa sugli esiti della prima giornata del Vertice. Maggiori informazioni sul programma del Porto Social Summit e sugli accordi per i media sono disponibili su questo sito.

Continua a leggere
pubblicità
pubblicità

Trending