Seguici sui social

Kazakistan

La capitale kazaka ospiterà le Olimpiadi internazionali della biologia che metteranno in mostra i talenti globali

SHARE:

Pubblicato il

on

Astana ospiterà la 35esima Olimpiade Internazionale di Biologia (IBO) dal 7 al 14 luglio, con una partecipazione prevista di 350 scolari provenienti da 80 paesi. In palio saranno più di 40 premi.

L'IBO è la principale competizione tra gli studenti delle scuole superiori a livello globale e si colloca tra gli eventi più significativi nel campo dell'istruzione. Dal 1996, gli scolari kazaki hanno partecipato a questa competizione scientifica, aggiudicandosi due medaglie d'oro, 20 d'argento, 54 di bronzo e 14 diplomi onorari. Quest'anno quattro scolari rappresenteranno la squadra kazaka.

Secondo Kanibek Zhumashev, presidente del Comitato per l'istruzione secondaria, dall'inizio dell'anno accademico è in corso un importante lavoro preparatorio, incentrato sulle attività olimpiche di livello internazionale che riguardano la biochimica, la biologia molecolare, la bioinformatica, l'anatomia e la fisiologia animale.

“La squadra olimpica di biologia del Kazakistan si sta preparando per le prossime competizioni, con ritiri di allenamento che si terranno presso il Daryn Center. Nell’ambito dell’evento, corsi di perfezionamento, seminari sulla risoluzione dei problemi delle Olimpiadi di biologia e conferenze scientifico-pratiche saranno tenuti per insegnanti kazaki da scienziati leader a livello mondiale”, ha affermato in un briefing dell’8 febbraio presso il Servizio Centrale di Comunicazione.

Gazdembek Tursunov, direttore del Centro Daryn, ha sottolineato che ospitare le Olimpiadi in Kazakistan significa un grande onore e sottolinea l'alto livello di conoscenza dimostrato dagli scolari kazaki.

Gli investimenti facilitano il finanziamento per l’organizzazione e lo svolgimento dei Giochi Olimpici Internazionali, compreso l’approvvigionamento di attrezzature di laboratorio di biologia, strumenti, computer, risorse multimediali, materiali stampati e interattivi e arredi per i partecipanti.

pubblicità

I costi per l’organizzazione e lo svolgimento delle Olimpiadi internazionali, compreso l’acquisto di attrezzature per laboratori di biologia, strumenti e accessori per esperimenti, computer, attrezzature multimediali, attrezzature per la stampa e interattive, tavoli e sedie per i partecipanti, sono coperti con la partecipazione agli investimenti.

“Dopo l'evento, le attrezzature del laboratorio verranno consegnate alle scuole specializzate per essere utilizzate nel processo didattico. Il rispetto degli standard internazionali stabiliti durante le Olimpiadi è fondamentale. L’evento avrà sede presso l’Università Nazarbayev, le cui strutture tecniche soddisfano pienamente gli standard e le condizioni per lo svolgimento dei round olimpici”, ha affermato Tursunov. 

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending