Seguici sui social

Kazakistan

L'afflusso di investimenti diretti esteri in Kazakistan raggiunge il livello record nel 2022

SHARE:

Pubblicato il

on

L'afflusso lordo di investimenti diretti esteri (IDE) in Kazakistan ha raggiunto i 28 miliardi di dollari nel 2022, un record negli ultimi dieci anni, ha riferito il ministero degli Esteri kazako.

L'afflusso di IDE è aumentato del 17.7% dal 2021, quando ha raggiunto i 23.8 miliardi di dollari. Nel 2012, questa cifra era di 28.9 miliardi di dollari.

I principali paesi che investono in Kazakistan sono i Paesi Bassi con 8.3 miliardi di dollari, gli Stati Uniti con 5.1 miliardi di dollari, la Svizzera con 2.8 miliardi di dollari, il Belgio con 1.6 miliardi di dollari, la Russia e la Corea del Sud con 1.5 miliardi di dollari ciascuno e la Cina con 1.4 miliardi di dollari.

I maggiori afflussi sono stati diretti in settori come l'estrazione mineraria - $ 12.1 miliardi (un aumento del 25%), la produzione - $ 5.6 miliardi (2.7%), il commercio all'ingrosso e al dettaglio - $ 5.1 miliardi (36%), le attività professionali, scientifiche e tecniche - $ 1.2 miliardi (2.2 volte), trasporti e magazzinaggio - $ 1.2 miliardi (13.5%).

La regione di Atyrau ha ricevuto la maggior parte degli investimenti - 8.3 miliardi di dollari (un aumento del 48.3%), seguita dalla città di Almaty con 7.6 miliardi di dollari (10.9%), Astana - 2.2 miliardi di dollari (107.2%), la regione del Kazakistan orientale - 2.2 miliardi di dollari (3.1%) e la regione di Aktobe: 1.2 miliardi di dollari (11.2% in meno).

Il Kazakistan cerca di attrarre almeno 150 miliardi di dollari di investimenti esteri nei prossimi sette anni.

pubblicità

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending