L'UE investe € 35 milioni per sviluppare soluzioni di #intelligence artificiale per la prevenzione e il trattamento di #Cancer

| Luglio 10, 2019

La Commissione europea ha lanciato a chiama per proposte con € 35 disponibili per supportare lo sviluppo di analisi di immagini sanitarie per la diagnostica oncologica basata sull'intelligenza artificiale, nonché altri strumenti e analisi focalizzati sulla prevenzione, la previsione e il trattamento delle forme più comuni di cancro.

La chiamata fa parte del Programma Horizon 2020attraverso il quale la Commissione sta investendo un totale di € 177 milioni sulla "Trasformazione digitale della salute e dell'assistenza" e "Soluzioni digitali affidabili e sicurezza informatica in sanità e assistenza". Il Commissario per la salute e la sicurezza alimentare Vytenis Andriukaitis ha dichiarato: "Lavorare insieme attraverso i silos aumenterà la nostra capacità di aiutare meglio i pazienti condividendo e interpretando i progressi tecnologici nella prevenzione del cancro, nella diagnosi e nella previsione del trattamento in tutta l'UE".

Il commissario per l'Economia e la società digitale Mariya Gabriel ha aggiunto: "Questo investimento conferma il nostro forte sostegno nelle tecnologie avanzate che daranno forma al futuro del settore sanitario nell'Unione europea. Insieme agli Stati membri, dobbiamo mettere in atto un quadro che riequilibri le preoccupazioni individuali e i vincoli del sistema sanitario, scatenando nel contempo l'innovazione nell'assistenza sanitaria a vantaggio di tutti gli europei ".

Inoltre, il Commissario Gabriel ospita oggi (10 luglio) la seconda tavola rotonda di alto livello che riunisce rappresentanti della Commissione europea, delle industrie farmaceutiche, delle biotecnologie e della tecnologia medica e della società civile. Durante l 'evento discuterà la road map descritta nel Comunicazione sulla trasformazione digitale della salute e dell'assistenza, adottato in aprile 2018, così come altri argomenti chiave, come i prossimi passi sull'adozione recente Raccomandazione sull'interoperabilità dei sistemi di cartelle cliniche elettroniche, intelligenza artificiale e calcolo ad alte prestazioni. Evidenzierà inoltre l'importanza di portare avanti lo scambio di dati sanitari transfrontalieri e di affrontare gli aspetti relativi alla vita privata e alla protezione dei dati. Ulteriori informazioni sulla trasformazione dell'assistenza sanitaria nel mercato unico digitale qui asul lavoro della Commissione recentemente avviato sulle principali missioni di ricerca e innovazione, tra cui contro il cancro, qui.

Commenti

Commenti di Facebook

tag: , , , , , , , ,

Categoria: Un Frontpage, Cancro, EU, Commissione europea, Salute

I commenti sono chiusi.