Seguici sui social

Frontpage

#Libano - L'UE fornisce ulteriore assistenza di emergenza in seguito all'esplosione a #Beirut

SHARE:

Pubblicato il

on

Un secondo volo sul ponte aereo umanitario dell'Unione europea (UE) è atterrato a Beirut, in Libano, consegnando 12 tonnellate di forniture umanitarie essenziali e attrezzature mediche, tra cui un ospedale mobile e maschere per il viso. Il costo del trasporto del volo è interamente coperto dall'UE, mentre il carico è stato fornito dalle autorità spagnole, dalla Fondazione Philips e dall'Università di Anversa.

Il commissario per la gestione delle crisi Janez Lenarčič ha dichiarato: “L'UE continua a sostenere il Libano con l'assistenza più necessaria. Abbiamo consegnato 29 tonnellate di forniture essenziali dall'esplosione, oltre a oltre 64 milioni di euro di finanziamenti di emergenza. La mia gratitudine va a tutti i paesi europei e ai nostri partner sul campo che hanno mostrato la loro solidarietà al Libano in questo momento difficile offrendo un sostegno cruciale ".

Il materiale consegnato aiuterà i più vulnerabili con esigenze mediche a seguito dell'esplosione al porto di Beirut e dell'intensificarsi della pandemia di coronavirus. Si tratta di un secondo ponte aereo umanitario organizzato dall'UE, dopo il primo del 13 agosto.

sfondo

Le devastanti esplosioni nella capitale Beirut il 4 agosto hanno messo a dura prova il sistema sanitario libanese, già sotto forte pressione a causa della pandemia di coronavirus.

All'indomani delle esplosioni, 20 paesi europei hanno offerto assistenza specializzata in ricerca e soccorso, valutazione chimica e squadre mediche, nonché attrezzature mediche e altra assistenza attraverso il meccanismo di protezione civile dell'UE. Il 13 agosto un primo volo ponte aereo umanitario dell'UE ha consegnato oltre 17 tonnellate di forniture umanitarie, medicinali e attrezzature mediche.

Oltre all'assistenza in natura, l'UE ha mobilitato più di 64 milioni di euro per le prime necessità di emergenza, supporto e attrezzature mediche e protezione delle infrastrutture critiche. Questi fondi aiuteranno anche a rispondere ai bisogni umanitari più urgenti degli abitanti più vulnerabili di Beirut colpiti dalle devastanti esplosioni.

Maggiori informazioni

pubblicità

Ponte aereo umanitario dell'UE

Meccanismo di protezione civile dell'UE

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending