#ALLEA e #GlobalYoungAcademy lanciano una partnership strategica

| Febbraio 14, 2020
ALLEA e il Global Young Academy hanno avviato una partnership strategica per favorire legami più stretti tra le due organizzazioni. La partnership, formalizzata in un protocollo d'intesa, sfrutta le diverse competenze ed esperienze di entrambe le organizzazioni.

La Global Young Academy (GYA) dà voce ai giovani scienziati di tutto il mondo con 200 membri provenienti da 57 paesi, mentre ALLEA, in quanto Federazione europea delle Accademie delle scienze e delle discipline umanistiche, rappresenta più di 50 accademie provenienti da oltre 40 paesi in Europa. I partner cercano di migliorare lo scambio di conoscenze e stabilire una serie di attività congiunte su temi di reciproco interesse nell'interfaccia tra scienza, società e politica.

Un primo passo in questa cooperazione mira a rafforzare la collaborazione transfrontaliera tra ricercatori di diverse fasce d'età, discipline e in diverse fasi del loro percorso professionale. Basandosi su e consolidando ulteriormente le forme esistenti di cooperazione tra ALLEA e GYA, il partenariato prende il via con progetti volti ad analizzare e ripensare gli attuali modelli di valutazione della ricerca, nonché le pubblicazioni scientifiche e le pratiche di revisione tra pari.

Koen Vermeir, copresidente della GYA, ha dichiarato: “La GYA aspira a responsabilizzare i giovani scienziati in contesti regionali e globali. Vediamo ALLEA come un partner naturale per questa missione e la nostra collaborazione creerà nuove piattaforme internazionali per il dialogo intergenerazionale, interdisciplinare e interculturale. Siamo entusiasti di lavorare insieme più da vicino nei prossimi anni per migliorare il sistema scientifico e promuovere i nostri valori comuni di eccellenza scientifica e servizio alla società ".

Antonio Loprieno, presidente di ALLEA, ha dichiarato: “Promuovere la scienza come bene pubblico globale e senza confini e creare un ambiente di ricerca inclusivo e diversificato sono tra le nostre priorità fondamentali. Attraverso questa partnership, possiamo perseguire ulteriormente questi obiettivi e migliorare il dialogo tra i ricercatori nelle varie fasi della carriera. In ALLEA non vediamo l'ora di lavorare ancora più da vicino con i nostri colleghi della Global Young Academy in futuro. ”

Un prossimo progetto congiunto si sviluppa attorno a un simposio pubblico "Valutazioni di ricerca che promuovono i progressi nel lavoro accademico e rafforzano il contratto con la società" presso il Palazzo dell'Accademia a Bruxelles il 16 giugno 2020. L'evento si concentrerà sulla direzione futura della ricerca; valori, incentivi e premi nel lavoro scientifico; la nozione di eccellenza; e il ruolo della valutazione della ricerca nel lavoro accademico. Per registrarti e leggere di più sull'evento clicca qui.

Informazioni su ALLEA

ALLEA è la Federazione europea delle Accademie delle scienze e delle discipline umanistiche, che rappresenta più di 50 accademie provenienti da oltre 40 paesi in Europa. Dalla sua fondazione nel 1994, ALLEA parla a nome dei suoi membri a livello europeo e internazionale, promuove la scienza come un bene pubblico globale e facilita la collaborazione scientifica attraverso le frontiere e le discipline. Insieme alle accademie affiliate, ALLEA lavora per migliorare le condizioni per la ricerca, fornendo i migliori consigli scientifici indipendenti e interdisciplinari e rafforzando il ruolo della scienza nella società. In tal modo, canalizza l'eccellenza intellettuale e l'esperienza delle accademie europee a beneficio della comunità di ricerca, dei decisori e del pubblico.
Maggiori informazioni su ALLEA

Informazioni sul GYA

Il GYA è un'organizzazione di 200 diversi ricercatori dalla metà alla metà della carriera tra discipline che sono selezionate in base alla loro eccellenza scientifica e al loro impegno nell'usare le loro ricerche per rendere il mondo un posto migliore. Attualmente ha membri e ex studenti provenienti da 83 paesi, che sono appassionati del ruolo della scienza nella creazione di un mondo migliore. Sviluppando, collegando e mobilitando i giovani talenti scientifici di sei continenti, il GYA autorizza i giovani ricercatori a condurre un dialogo internazionale, interdisciplinare e intergenerazionale con l'obiettivo di rendere il processo decisionale globale sia basato sull'evidenza che inclusivo. I membri lavorano insieme su progetti che vanno dalla ricerca fondamentale che attraversa i confini disciplinari e affronta i problemi globali attraverso interazioni politiche di alto livello.
Maggiori informazioni su GYA

Commenti

Commenti di Facebook

tag: , , , ,

Categoria: Un Frontpage, EU

I commenti sono chiusi.