#EAPM - Il commissario cipriota designato ha assegnato un brief sulla salute

| Settembre 10, 2019

Saluti, colleghi! Le notizie di tendenza arrivano oggi da Bruxelles (10 settembre), dal momento che la proposta Ursula von der Leyen College of Commissioners viene svelata per intero, scrive Alleanza europea per la medicina personalizzata (EAPM) direttore esecutivo Denis Horgan.

Con ciò arriva la notizia che il candidato di Cipro, Stella Kyriakides, ha ricevuto il portafoglio sanitario.

Stella ha precedentemente lavorato con il direttore esecutivo dell'EAPM Denis Horgan in relazione a dichiarazione scritta sulla necessità di un maggiore coordinamento della ricerca sul cancro nell'Unione europea, che ha ottenuto il sostegno del Parlamento europeo con quasi gli eurodeputati 500 a sostegno.

La Dichiarazione 2010 di ottobre ha invitato la Commissione e / o gli Stati membri a:

  • Eassicurare che vi sia un'adeguata mappatura e finanziamento e una maggiore cooperazione nella ricerca sul cancro;
  • dincludere una strategia olistica di ricerca sul cancro basata su una matrice, con orizzontali come la ricerca e la diagnosi transnazionali e verticali come la ricerca sulla prevenzione, la ricerca sullo screening e la ricerca sulla qualità della vita e delle cure;
  • upromuovere il partenariato europeo per l'azione contro il cancro per organizzare diversi gruppi di lavoro sulla ricerca e;
  • promuovere collaborazioni con gruppi di pazienti, sfruttando le loro specifiche competenze e conoscenze per supportare progressi accelerati nella ricerca.

Da allora, molto è stato ottenuto, ovviamente, con aspetti che entrano a far parte del settore della medicina personalizzata e si applicano anche al cancro. Ad esempio, nella dichiarazione dello scorso anno sul progetto un milione di genomi a livello dell'UE.

Ora che il Commissario cipriota designato è stato dato il riassunto della salute, è tutto per il bene. Come psicologa clinica qualificata, attivista per il carcinoma mammario e responsabile delle politiche sanitarie a Nicosia, ha sicuramente le basi per questo lavoro.

Von der Leyen ha detto oggi: ““Questa sarà una Commissione che seguirà il discorso. Abbiamo una struttura che si concentra su attività e non su gerarchie. Dobbiamo essere in grado di affrontare le questioni che contano più rapidamente e con determinazione. "

Aspettiamo di vedere quanto significhi la ristrutturazione per rendere la salute una priorità più alta o più bassa.

Ovviamente, l'elenco che segue è composto da nominati, ciascuno con le domande scritte e orali del Parlamento europeo, prima che i deputati approvino il loro passaggio nei loro nuovi posti. I tempi indicano che queste audizioni si terranno alla fine di questo mese e all'inizio di ottobre.

I candidati devono essere adeguatamente preparati, poiché la storia ci ha insegnato che queste audizioni parlamentari possono trasformarsi in un po 'di grigliate ... anche se nessuno si aspetta l'Inquisizione spagnola.

Nel frattempo, alcuni ONG sanitarie 40 avere ha pubblicato un annuncio di lavorovertisement per un commissario europeo per la salute, statidi chiunque atterra la posta deve "definire la visione e la strategia per ridurre le disparità sanitarie in tutta l'UE".

Le organizzazioni vogliono il commissario sanitario a "dare la priorità all'interesse pubblico rispetto a quello degli attori economici e finanziari, tra l'altro limitando le riunioni con i lobbisti aziendali e garantendo che le riunioni che si svolgono siano trasparenti".

I prossimi nominati alla Commissione europea

AustriaJohannes Hahn è afscienza scientifica ministro che set up un cittadino "Premio di eccellenza'per la migliore tesi di dottorato in Austria(nonostante le sfide molto riportate sul suo dottorato di ricerca). Lui è l'exCEO della società di scommesse Novomatic. Spero non sia una scommessa per vdL.

Belgio ha nominato Didier Reynders, che ha recitato come ministro delle finanze (durante il lancio dell'euro)e per gli affari esteri. Questa volta il Belgio sta dando un pugno sopra il suo peso, essendo rappresentato anche altrove Charles Michel impostato per diventare Capo del Consiglio.

Bulgaria Mariya Gabriel, che ha già prestato servizio presso la Commissione dirigendo la economia digitale e società squadra. Mariya wcome deputato europeo da 2009 a 2017, diventando Membro del Parlamento europeo Yorecchio due volte. Ora incaricato del Innovazione e gioventù breve, lei è un ex-insegnante e ricercatrice, nonché un fan di api e Twitter. Le osservazioni pungenti non dovrebbero essere un problema, quindi.

Croaziail candidato sindaco Dubravka Šuicahas 'sindaco di Dubrovnik' scritto nel suo CV. È anche un'ex insegnante di tedesco (utile dato il suo nuovo capo), e ha lavorato con EAPM durante il suo recente periodo di deputato al Parlamento europeo. Le è stato assegnato un ruolo di vicepresidente e il Democrazia e demografia portafoglio.

Come accennato, Cipro ha nominato Stella Kyriakides, che viene descritta a casa come una Madre Teresa figura - nel senso che mira ad aiutare le persone ma non è eccessivamente supponente. In 2018, Stella ha spinto per una legge decriminalizing aborto.

La Repubblica Ceca, nel frattempo, ha Věra Jourovási mise semplicemente a spostare uffici nel Berlaymont nel suo nuovo ruolo di vicepresidente. Attualmente è rresponsabile della giustizia, dei consumatori e della parità di genere nel presto-to-partenza Commissione. Divertente (o no), lei la storia della vita è stata rispetto a a "versione oscura di Borgen”. Yikes!

Danimarca resta fedele all'attuale Commissario Margrethe Vestager chi fsofferto nella sua offerta per il miglior lavoro, ma dovrebbe fare OK sotto vdL come vice presidente esecutivo e, soprattutto per noi, incaricato di coordinare l'ordine del giorno su un L'Europa si adatta all'era digitale. È una ex cministro abinet e la ispirazione principale per il sopra citato serie TV Borgen, che consigliamo vivamente (se non ti dispiace sottotitoli).

EstoniaKadri Simson è noto per essere "sempre preparato"E" smiley ". Lei era bcresciuto nella città universitaria di TartuIn e, una volta a Tallinn, ha guidato il Partito centrale.

FinlandiaLa nominata Jutta Urpilainen è afministro delle finanze ormer (nominato il 'quarto miglior' Europa in 2012) e Una voltaleader dei socialdemocratici. Lei sarà la Finlandia'primo commissario femminile, e probabilmente il primo commissario ad aver registrato a Album di Natale. Era detto Pensieri natalizi e includeva le versioni di Jutta di Winter Wonderland e Jingle Bells.

Francia, dopo un po 'di ritardo, chiamato MarseillSylvie Goulard è nominata. Brevemente a ministro della difesa, l'ex deputato al Parlamento europeo era nella parte passata della squadra francese che ha negoziato sulla riunificazione della Germania. Ottimo lavoro, Sylvie.

Greciacandidato Margaritis Schinas eri tufino a poco tempo fa la Commissione europea'Sportavoce capo ed è stato paracadutato direttamente come vicepresidente. Era un deputato europeo tra il 2007 e 2009 ed è noto che non piace essere chiamato "a burocrate”. Hmm.

Ungheria ha inserito l'eurodeputato László Trócsány nel mix Berlaymont. Era l'Ungheria's ministro della giustizia di 2014-19 ed è servito come ambasciatore in Belgio e Francia. Detto essereleale al Primo Ministro Viktor Orbán. Potrebbe essere in una corsa approssimativa alle audizioni su un ruolo come ministro della giustizia ritorno a casa.

Irlanda sta attaccando con l'attuale commissario Phil Hogan, che è pensato dal Ottimo governo Gael come abile spacciatore. Non è affatto un fan della Brexit in generale e di Boris Johnson in particolare. Gli chiederemo le sue opinioni su Guinness quando ne avremo l'occasione.

Italia ha nominato il suo ex primo ministro Paolo Gentiloni. È anche un ex giornalistaed ex-ministro degli affari esteri e delle comunicazioni. Molto elegante, educato e diplomatico. detto er moviola, che si traduce come 'slow-motore' in il dialetto romano locale.

Lettoniaha nuovamente offerto Valdis Dombrovskis, un ex primo ministro a casa e un ex-assistente di laboratorio in Germania in una vita precedente. È anche un ex deputato al Parlamento europeo, che detiene attualmente la Commissione Euro e dialogo sociale breve, oltre ad essere responsabile dell'Unione della stabilità finanziaria, dei servizi finanziari e dei mercati dei capitali. Questa volta è vicepresidente esecutivo della Commissione.

Lituania ha nominato Virginijus Sinkevičius, il più giovane di appena 28 e in politica da 2016. Lui è known per mantenere a Donald Trump 'Rendi l'America di nuovo fantastica ' cappello nel suo ufficio. Questo dovrebbe essere divertente, soprattutto se incontra Mariya Gabriel su Twitter ...

Lussemburgo ha scelto Nicolas Schmit per il Berlaymont. Ha servito come labour ministro sotto i governi guidato da entrambi Jean-Claude Juncker e Xavier Bettel. Ha anche lavorato al fianco del suo nuovo capo quando von der Leyen ha svolto lo stesso lavoro in Germania.

Malta ha nominato la sua prima commissaria in Helena Dalli. Naturalmente è una star del cinema (Giustizia finale), ex vincitrice della Miss Malta ed ex concorrente della Miss World, il tutto quando il suo cognome era Abela. Anche Dalli è una volta ministro del dialogo sociale e degli affari dell'UE, e ioha introdotto la proposta di legge sull'uguaglianza matrimoniale Valletta.

I Paesi Bassi rimangono fedeli a Frans Timmermans, che ha anche perso fuori sul lavoro di presidente, ma sarà un vicepresidente esecutivo nella squadra di Ushi. Lui è un exministro degli Esteri che parla diverse lingue ed è anche - come Juncker - il nipote di un minatore di carbone. Con la presente riveliamo non molto esclusivamente che non era lo stesso nonno.

Polonia ci porta Janusz Wojciechowski in sostituzione di Krzysztof Szczerski (che si ritirò come non voleva il portafoglio agricolo). Lui è un membro della Corte dei conti europea, ma ironicamente è attualmente accusato irregolarità oltre le spese di viaggio.

PortogalloIl candidato (prima femmina in assoluto) è Elisa Ferreira, che è un economista e dgovernatore della banca del Portogallo. Lei è servita tre termini come un Al PE ed è stato cpantaloni come candidato anticipo ex ministro delle infrastrutture Pedro Marques. Ha il compito di andare avanti Coesione e riforme.

Romania ha presentato il deputato appena uscito Rovana Plumb, che apparentemente non è proprio il migliore amico attuale commissario rumeno Corina Creţu. Plumb è anche la f di Bucarestministro dei fondi UE.

Slovacchia ha nominato il diplomatico di carriera Maroš Šefčovič come commissario. Maroš è apparentemente un grande Star Trek fan che una volta ha detto Politico a "LVivo a lungo e prospero”. Speriamo che mostri, ahem, impresa. Avrà molte possibilità, poiché mantiene il ruolo di vicepresidente.

Sloveniacandidato Janez LenarČič è un altro diplomatico di carriera, che hcome servito come Lubiana di ambasciatore presso l'OSCE, direttore dell'OSCE's Ufficio per le istituzioni democratiche e i diritti umani, e come segretario della Sloveniapermanente UN missione. Era un braccio destro dell'ex Primo Ministro Janez DrnovSek.

Spagna ha presentato Josep Borrell, che alcuni potrebbero ricordare come rappresentante della Spagna in Valery Giscard d'Estangalla fine è fallito Convenzione sul futuro dell'Europa torna in 2002, così come nel suo lavoro di afpresidente del Parlamento europeo.

Svezia, nel frattempo, ci dà Ylva Johansson, che è stata massistente di lavoro a casa dal 1991. A fmatematica ormers, insegnante di fisica e chimica, lei ha wcome ministro in cinque diversi governi sotto tre primi ministri.

E infine…

Non esiste un candidato nel Regno Unito per la Commissione, ovviamente, dato Brexit. Al primo ministro Johnson è stato risparmiato il compito di trovarne uno, anche se nessuno è abbastanza sicuro del successo che avrebbe avuto un candidato, vista la capacità di BoJo di perdere parlamentari, fratelli e, ora, un portavoce della Camera dei Comuni.

L'attuale storico John Bercow dovrà lasciare il suo ruolo alle prossime elezioni o al "Brexit Day", 31 di ottobre, a seconda di quale si verifichi prima. La scorsa settimana, ovviamente, il fratello minore Jo Johnson, in conflitto, a favore del mantenimento del conflitto, ha annunciato che si dimetterà da parlamentare e ministro nel tentativo di spendere meno tempo con la sua famiglia.

Ordine! Orderrrrrr !!!

Commenti

Commenti di Facebook

tag: , , ,

Categoria: Un Frontpage, Brexit, Partito Conservatore, EU, Alleanza europea per la medicina personalizzata, Commissione europea, Salute, Medicina personalizzata, UK

I commenti sono chiusi.