#Brexit - 'Accordo del Venerdì Santo sarà ferocemente difeso dal Congresso degli Stati Uniti' Pelosi

| 14 Agosto 2019

La presidente della Camera dei congressi americana Nancy Pelosi incontra Jean-Claude Juncker a Bruxelles

La portavoce del Congresso degli Stati Uniti Nancy Pelosi lancia una dichiarazione a sostegno dell'accordo del Venerdì Santo il giorno dopo la visita del consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti John Bolton a Londra, dove ha incontrato il primo ministro britannico Boris Johnson, scrive Catherine Feore.

Bolton ha affermato che il Regno Unito sarebbe “in prima fila” per un accordo commerciale con gli Stati Uniti, il che è in netto contrasto con l'affermazione di Barack Obama secondo cui il Regno Unito sarebbe in coda. Obama ha sottolineato che ciò è dovuto al fatto che era più importante per gli Stati Uniti concludere un accordo commerciale con un blocco di grandi dimensioni come quello dell'UE, piuttosto che con il mercato più piccolo che il Regno Unito rappresenterebbe in confronto.

John Bolton ha dichiarato che gli Stati Uniti sostengono una Brexit senza accordi e suggeriscono che gli Stati Uniti e il Regno Unito potrebbero prendere una base "settore per settore", guardando alla produzione e trasferendosi poi in altri campi, come l'agricoltura e i servizi finanziari. Era fiducioso che ciò potesse essere concordato rapidamente dal Congresso degli Stati Uniti.

La risposta di Pelosi, ha ribadito l'impegno già assunto a marzo per il continuo sostegno degli Stati Uniti a un confine senza soluzione di continuità tra Irlanda e Irlanda del Nord, affermando che alla Brexit non è stato permesso di mettere in pericolo l'accordo del Venerdì Santo: "L'accordo del Venerdì Santo serve da fondamento di pace nell'Irlanda del Nord e come faro di speranza per il mondo intero. Dopo secoli di conflitti e spargimenti di sangue, il mondo ha assistito a un miracolo di riconciliazione e progresso reso possibile grazie a questo accordo trasformativo ...

“Se la Brexit pregiudica l'accordo del Venerdì Santo, non ci sarà alcuna possibilità che un accordo commerciale USA-Regno Unito passi al Congresso. La pace dell'accordo del Venerdì Santo è apprezzata dal popolo americano e sarà fortemente difesa su base bicamerale e bipartisan al Congresso degli Stati Uniti ".

Sono sorti dubbi sul fatto che l'approccio settoriale sarebbe compatibile con le norme dell'Organizzazione mondiale del commercio (OMC).

Commenti

Commenti di Facebook

tag: , , , , ,

Categoria: Un Frontpage, Brexit, EU, EU, In primo piano, Articolo in primo piano, UK

I commenti sono chiusi.