Le compagnie telefoniche britanniche chiedono chiarezza su #Huawei

| Giugno 12, 2019


Una donna supera l'annuncio di una fermata dell'autobus per uno smartphone Huawei a LondraCopyright dell'immagine: AFP

Il Regno Unito rischia di perdere la sua posizione di leader mondiale nella connettività mobile, gli operatori mobili britannici stanno avvertendo.

In una bozza di lettera al Segretario di Gabinetto Mark Sedwill, vista dalla BBC, gli operatori solleciteranno il governo a chiarire la sua posizione su Huawei.

La lettera chiede un incontro urgente tra i leader del settore e il governo per discutere le loro preoccupazioni.

Gli operatori dicono che non possono investire in infrastrutture mentre persiste l'incertezza sull'uso della tecnologia cinese.

Le aziende stanno pianificando di inviare la lettera al governo non appena questa settimana.

Sono preoccupati dell'incapacità del governo di decidere se la tecnologia Huawei sarà approvata per l'uso nelle nuove reti 5G.

Un portavoce del governo ha dichiarato: "La sicurezza e la resilienza delle reti di telecomunicazioni del Regno Unito sono di fondamentale importanza. Disponiamo di solide procedure per gestire i rischi per la sicurezza nazionale e ci impegniamo a rispettare i più elevati standard di sicurezza.

"La recensione della catena di fornitura delle telecomunicazioni sarà annunciata a tempo debito. Siamo stati chiari durante tutto il processo che tutti gli operatori di rete dovranno conformarsi alla decisione del governo ".

Huawei è il principale fornitore mondiale di apparecchiature di connettività di prossima generazione, ma ha subito una reazione negativa dagli Stati Uniti.

Il governo degli Stati Uniti ha già vietato l'uso della tecnologia Huawei dopo aver citato il timore che l'azienda possa presentare una minaccia alla sicurezza consentendo al governo cinese un modo per indagare sulle infrastrutture critiche.

Gli Stati Uniti hanno anche minacciato di limitare la cooperazione dell'intelligence con qualsiasi paese che consenta l'uso delle apparecchiature Huawei nelle proprie reti.

All'inizio di quest'anno c'erano rapporti non confermati sul fatto che il governo stesse considerando di consentire l'installazione di apparecchiature Huawei nella periferia di nuove reti mobili, ma non nel "nucleo" di sistemi che potrebbero finire per gestire servizi cruciali come ospedali, forze di polizia e la rete energetica.

Un tabellone per le affissioni EE per 5G a Londra

L'operatore mobile di proprietà di BT EE ha dichiarato di aver ritardato il lancio dei telefoni 5G di Huawei "finché non avremo le informazioni e la sicurezza e la sicurezza a lungo termine che i nostri clienti ... saranno supportati".

Vodafone ha anche annunciato che sta sospendendo gli ordini dei telefoni Huawei 5G.

In forse il più grande colpo per Huawei, l'azienda britannica ARM, che progetta processori utilizzati nella maggior parte dei dispositivi mobili in tutto il mondo, ha anche detto potrebbe sospendere i legami con Huawei.

Huawei si è trovata in prima linea nella guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina.

L'azienda insiste sul fatto che non pone alcuna minaccia alla sicurezza a nessuno dei suoi clienti.

Huawei sostiene che i suggerimenti contrari sono una cortina fumogena per frustrare i tentativi della Cina di emergere come progettista e fornitore leader di apparecchiature ad alta tecnologia, piuttosto che assemblare i capisaldi della tecnologia progettata negli Stati Uniti e in Europa.

tag: , , , ,

Categoria: Un Frontpage, EU, Telecomunicazioni, UK