#USEUCOM - Il Comando Europeo degli Stati Uniti inizia la serie di esercitazioni in Europa

| Maggio 15, 2019

US European Command (USEUCOM) ha iniziato la sua serie di esercitazioni in Europa su 10 maggio con l'inizio dell'esercitazione congiunta Immediate Response in Croazia, Ungheria e Slovenia. Immediate Response, un esercizio di libertà di movimento, è il primo di sei esercizi USUCOM pianificati a lungo in programma in Europa tra maggio e settembre 2019. Le serie di esercizi di USUCOM riuniscono alleati e partner della NATO per migliorare l'interoperabilità attraverso i confini e scoraggiare gli avversari.

L'obiettivo della serie di esercizi, denominato Joint Exercise Program (JEP), è quello di "produrre forze congiunte addestrate pronte a consentire ed eseguire una gamma completa di missioni militari", ha affermato il generale John Healy, direttore delle esercitazioni e delle valutazioni di USUCOM. direzione. "Questo è in accordo con i nostri alleati e partner per garantire gli interessi nazionali degli Stati Uniti, scoraggiare l'aggressione russa e sostenere un'Europa che sia stabile e sicura".

Gli esercizi del comando vengono eseguiti dal Comando combattente e dai suoi componenti per migliorare la prontezza degli Stati Uniti a compiere qualsiasi missione richiesta durante l'adempimento degli obblighi del trattato NATO. Inoltre, la formazione migliora le capacità militari statunitensi e migliora il coordinamento e la sincronizzazione con i partner interagenzie. Ora fino a settembre 2019, sei esercizi saranno ospitati da USEUCOM e più di 20 gli esercizi saranno ospitati dai comandi del componente.

Le esercitazioni si svolgeranno in Bulgaria, Croazia, Germania, Ungheria, Italia, Romania, Slovenia e Ucraina. Nell'area di responsabilità del paese 51, i circa 70,000 membri del servizio e civili di USUCOM si impegnano con partner europei e alleati della NATO per rafforzare le relazioni regionali.

Di seguito è riportato un elenco di esercizi ospitati da EUCOM:

10-30 Maggio: la risposta immediata si verifica in Croazia, Ungheria e Slovenia e si concentra sulla formazione combinata con Croazia e Slovenia. È progettato per dimostrare libertà di movimento e comando operativo e controllo, interoperabilità e sfruttare la mobilità strategica per rispondere a una contingenza emergente.

4-10 Giugno: Cavaliere Astrale si verifica in Croazia, Germania, Italia e Slovenia, ed è un esercizio biennale di Capstone per la difesa aerea e missilistica incentrato sulla difesa dei terreni chiave. La formazione comporterà una combinazione di operazioni di volo e scenari assistiti da computer.

3-24 Giugno: Sabre Guardian si svolge in Bulgaria, Ungheria e Romania ed è un evento di livello di brigata multinazionale che si concentra su operazioni difensive e interoperabilità con i paesi della NATO.

1-12 Luglio: Sea Breeze si svolge in Ucraina e nel Mar Nero occidentale, ed è un esercizio congiunto USA, sostenuto dall'Ucraina per l'addestramento sul campo marittimo (FTX), incentrato sulla sicurezza marittima a sostegno del programma di Partnership for Peace (PfP).

29 Luglio a 19 Agosto: lo Spirito Agile si verifica in Georgia e si concentra su operazioni di mantenimento della pace, operazioni di supporto e operazioni di risposta della NATO in risposta a crisi regionali.

16-20 Settembre: Northern Challenge si svolge in Islanda e si concentra sul rendere sicuri i dispositivi esplosivi e di sabotaggio improvvisati. Gli esercizi nell'area di responsabilità di USEUCOM consentono alle componenti di USUCOM di rafforzare la solidarietà con alleati e partner; aumentare la trasparenza per costruire la comprensione tra i paesi vicini; e allineare gli sforzi collettivi attraverso i confini.

"Esercizi come la risposta immediata sono fondamentali per creare prontezza e interoperabilità tra le nostre forze, rafforzare l'alleanza e promuovere la sicurezza e la stabilità nella regione del Mar Nero e dei Balcani", ha affermato il comandante generale Christopher Cavoli, comandante dell'Esercito USA Europa.

"Il livello di cooperazione multinazionale dimostrato qui a Immediate Response è un credito per le nostre nazioni ospitanti - Croazia e Slovenia - che hanno ospitato questo esercizio per diversi anni".

Cavoli ha poi aggiunto che i due paesi sono stati determinanti nel coltivarlo dal piccolo esercizio di comando iniziato come, per la prima opportunità di formazione logistica e aerea più multidisciplinare che è diventata.

Il Comando europeo degli Stati Uniti è uno dei due comandi combattenti geograficamente schierati in avanti degli Stati Uniti, la cui area di intervento si estende attraverso l'Europa, le parti dell'Asia e del Medio Oriente, gli oceani dell'Artico e dell'Atlantico. Il comando comprende circa 70,000 personale militare e civile ed è responsabile delle operazioni di difesa degli Stati Uniti, delle relazioni con i paesi NATO e 51. Per maggiori informazioni sul Comando Europeo USA, clicca qui.

Commenti

Commenti di Facebook

tag: , , , ,

Categoria: Un Frontpage, Esportazioni di armi, Difesa, EU, Agenzia europea per la difesa (EDA), Corpo europeo Pace, NATO, US

I commenti sono chiusi.