# La Germania ha bisogno di più donne nella forza lavoro e di una strategia digitale - consulenti economici

| 8 Novembre 2018

Far entrare più donne nella forza lavoro, attirare professionisti stranieri e stilare una strategia per aiutare l'economia a fare il digitale dovrebbero essere le principali priorità del governo tedesco, hanno detto oggi i suoi consulenti economici, scrive Joseph Nasr.

Tali politiche aiuterebbero l'economia tedesca, che soffre di una carenza di manodopera qualificata, respingerà i venti contrari da una popolazione che invecchia, la possibilità che la Gran Bretagna lasci l'Unione europea senza un accordo, tensioni commerciali e una nuova crisi del debito sovrano nella zona euro, loro hanno detto.

"I rischi per lo sviluppo economico sono aumentati a causa del conflitto commerciale, della Brexit, delle incertezze politiche nella zona euro e dell'uscita pianificata dalla politica monetaria espansiva", ha affermato Isabel Schnabel, membro del comitato consultivo.

"Le sfide chiave sono il rapido cambiamento demografico in corso e il cambiamento strutturale causato dalla digitalizzazione", ha aggiunto.

tag: , ,

Categoria: Un Frontpage, EU, Germania