#Assad non può far parte della soluzione #Syria - ministro tedesco

| Aprile 16, 2018

La crisi siriana ha bisogno di una soluzione negoziata che coinvolga tutte le potenze nella regione, il ministro degli esteri tedesco Heiko Maas (nella foto) ha detto lunedì (16 aprile), aggiungendo che non poteva immaginare nessuno che avesse usato armi chimiche contro la sua stessa gente per far parte di quel processo, scrive Robert-Jan Bartunek.

A Maas è stato chiesto se il presidente siriano Bashar al-Assad potesse essere parte di una soluzione alla crisi in Siria.

"Ci sarà una soluzione che coinvolgerà tutti coloro che hanno influenza sulla regione", ha detto ai giornalisti all'arrivo in una riunione dei ministri degli esteri dell'UE a Bruxelles.

"Nessuno può immaginare qualcuno che usi armi chimiche contro il proprio popolo per far parte di questa soluzione."

tag: ,

Categoria: Un Frontpage, EU, Germania, Russia, Siria, UK, US