Seguici sui social

Frontpage

Concorrenza sui migranti in Europa

SHARE:

Pubblicato il

on

Usiamo la tua registrazione per fornire contenuti nei modi in cui hai acconsentito e per migliorare la nostra comprensione di te. È possibile disdire in qualsiasi momento.

Qual è il ruolo e il posto dei migranti in Europa? La Commissione invita gli studenti delle scuole d'arte, grafica e comunicazione di tutti i 27 Stati membri dell'Unione europea e della Croazia a riflettere sul contributo che i migranti apportano alle società in Europa.

La competizione a livello di UE sfida gli studenti a produrre opere d'arte che esprimano le loro opinioni sulla questione, catturando il ruolo dei migranti nella nostra vita. Con l'obiettivo di stimolare un dibattito costruttivo, riflettendo sulla situazione dei migranti in Europa, la Commissione offre ai talenti emergenti dell'Europa la possibilità di mettere in evidenza la loro prospettiva.

Il concorso è aperto a tutti gli studenti di età superiore ai 18 anni ed è registrato presso un istituto di istruzione superiore per l'arte / grafica / comunicazione in qualsiasi paese dell'UE oltre alla Croazia. Le scuole dovrebbero presentare i loro lavori entro il 21 giugno 2013 nelle seguenti categorie: Poster, Fotografia e Video.

Ogni scuola può presentare uno o più lavori in una o più categorie. Saranno giudicati a livello nazionale e quelli selezionati (fino a 10 per paese) saranno presentati a una giuria europea che selezionerà i 30 finalisti e deciderà un vincitore europeo per ciascuna categoria. La giuria sarà composta da professionisti della comunicazione, dell'arte e dei media, nonché da individui delle comunità di migranti.

I 30 finalisti europei saranno invitati a partecipare alla cerimonia di premiazione a Bruxelles con la prevista partecipazione di Cecilia Malmström, commissario europeo per gli Affari interni. Verrà inoltre assegnato un premio speciale in base ai risultati di una votazione pubblica, che si svolgerà tramite il sito Web di seguito.

Le scuole i cui studenti vincono i primi premi nelle tre categorie e il primo premio nella votazione pubblica riceveranno un premio di € 10,000 ciascuno, da utilizzare a fini educativi.

Nel 2011, un anno in cui la popolazione mondiale ha superato i sette miliardi, nell'UE vivevano 20.2 milioni di cittadini di paesi terzi1. Si tratta di circa il 4% della popolazione totale dell'UE (502.5 milioni) e del 9.4% dei 214 milioni stimati di migranti in tutto il mondo. In confronto, il Canada ha circa il 3.4% del totale mondiale (7.2 milioni che rappresentano il 21.3% della sua popolazione nazionale), mentre gli Stati Uniti hanno circa il 20% del totale mondiale (42.8 milioni rappresentano il 13.5% della sua popolazione nazionale).

pubblicità

 

Anna van Densky

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.
pubblicità

Trending