Seguici sui social

Allagamento

Le forti piogge trasformano le strade in fiumi sulla costa mediterranea della Spagna

SHARE:

Pubblicato il

on

Dopo una lunga siccità, le piogge torrenziali hanno trasformato le strade della costa mediterranea spagnola in fiumi. Auto e pedoni sono stati spazzati via.

I filmati dei social media di Molina de Segura, nella regione sud-orientale di Murcia, hanno mostrato un ragazzo che veniva buttato fuori dal suo passeggino mentre sua madre tentava di spingerlo attraverso una strada allagata. Un passante li ha portati entrambi in salvo.

Un passante ha impedito a un altro membro della famiglia di attraversare la strada con un passeggino per un secondo tentativo.

Un uomo che ha cercato di attraversare le acque alluvionali è stato spazzato via. L'auto ha percorso circa 55 iarde (50 metri) lungo una strada.

Anche la Spagna centrale, compresa la capitale Madrid, è stata colpita da forti piogge.

Per precauzione, le autorità spagnole hanno chiuso gli asili nido, le scuole e le università all'inizio di questa settimana dopo che le forti piogge hanno causato l'allagamento degli scantinati e la sommersione delle auto.

Nonostante i danni economici e sociali causati dalla pioggia, molti spagnoli l'hanno accolta con favore. Secondo l'agenzia meteorologica statale AEMET, il paese avrebbe registrato la primavera più secca dal 1961.

Secondo AEMET, le precipitazioni in Spagna dal 1° ottobre al 23 maggio sono state del 27% inferiori alla media.

pubblicità

Venerdì (26 maggio) erano previste forti piogge. L'AEMET ha avvertito che a Castellon, nella regione sudorientale di Valencia, è prevista una pioggia accumulata di 12 centimetri (cinque pollici) in 12 ore.

Le zone più colpite a Castellon sono state Benicassim e Cabanes, secondo i vigili del fuoco. I vigili del fuoco hanno dichiarato di aver effettuato tre soccorsi e di aver provveduto al pompaggio in 27 occasioni.

Le alluvioni nel nord Italia che si è verificato all'inizio di questo mese ha causato danni per miliardi di euro e ucciso 13 persone.

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending