Seguici sui social

Green Deal europeo

Nelle proteste sul clima e nelle elezioni europee è in gioco il futuro del Green Deal

SHARE:

Pubblicato il

on

I Verdi europei si schierano risolutamente con le persone che chiedono un’azione urgente per il clima in tutta Europa oggi e nei prossimi giorni. I Verdi lanciano un duro avvertimento: i voti per i partiti di destra e di estrema destra mettono a rischio il futuro del Green Deal e del pianeta.

Intervenendo dalla marcia per il clima ad Amsterdam, il candidato leader dei Verdi europei Bas Eickhout ha dichiarato: “I manifestanti, gli attivisti e i politici verdi lo hanno già dimostrato: possiamo cambiare il corso della politica scendendo in piazza per l’azione per il clima. Ciò ha contribuito enormemente a promuovere il Green Deal. Nelle elezioni della prossima settimana gli elettori potranno nuovamente spingere a favore dell'azione per il clima. La primavera scorsa liberali e conservatori hanno iniziato a cercare modi per annacquare il Green Deal. Hanno votato contro il ripristino della natura europea. Fermare il cambiamento climatico è un impegno a lungo termine che necessita di più azioni, anziché di meno. Ecco perché oggi protestiamo in tutta Europa. Anche per questo le elezioni della prossima settimana sono così importanti: sono in gioco il futuro del Green Deal e dell’azione per il clima”.

Il principale candidato dei Verdi europei Terry Reintke, durante la marcia per la protesta sul clima a Berlino, ha aggiunto: "Cinque anni fa, dopo le marce Fridays for Future in cui milioni di studenti scesero in piazza, i leader europei promisero azione. I Verdi hanno mantenuto la promessa: abbiamo il il più forte track record di votazioni per l’azione per il clima al Parlamento europeo, e ora lotteremo senza sosta per il futuro del Green Deal. Siamo gli unici con piani concreti per far avanzare il Green Deal ed espanderlo in un Green Deal e Social Deal nessuno dietro. Se sei preoccupato per il clima, unisciti al movimento per il clima nelle strade e vota i Verdi alle elezioni europee della prossima settimana”.

Nel 2021, le inondazioni hanno colpito l’Europa, uccidendo oltre 200 persone e distruggendo case. Nel 2022, le ondate di caldo record dell’estate hanno causato oltre 60,000 morti premature. E l’anno scorso un’area grande due volte il Lussemburgo è stata bruciata in incendi in tutta Europa.

I partiti verdi sostengono un massiccio piano di investimenti per rafforzare un’economia europea a prova di futuro, allontanandosi dai metodi di produzione inquinanti e dipendenti dai combustibili fossili. Un Green Deal che crei posti di lavoro, garantisca una vita sana e sicura e offra nuove prospettive a tutti. Eickhout e Reintke hanno insistito sul fatto che la pressione del movimento per il clima ha contribuito a rendere il Green Deal europeo una realtà. Ora è il momento di difenderlo dalla reazione conservatrice e di estrema destra e di essere ancora più ambiziosi per un futuro più verde.

pubblicità

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending