Seguici sui social

Benessere degli animali

Viaggiare con animali domestici: regole da tenere a mente 

SHARE:

Pubblicato il

on

Il tuo animale domestico può raggiungerti quando vai in vacanza in un altro paese dell'UE, ma ci sono alcune regole da tenere a mente. Continua a leggere per saperne di più, Società.

Grazie alle norme dell'UE sui viaggi con animali domestici (cani, gatti o furetti), le persone sono libere di muoversi con il proprio amico peloso all'interno dell'UE. Assicurati che il tuo animale domestico abbia quanto segue prima di partire per le vacanze:

  • Identificazione tramite un microchip registrato o un tatuaggio leggibile, se applicato prima di 3 July 2011.
  • Un passaporto per animali domestici che dimostri che sono stati vaccinati contro la rabbia e sono idonei a viaggiare, rilasciato da un veterinario autorizzato quando viaggiano all'interno di un paese dell'UE/Irlanda del Nord verso un altro paese dell'UE/Irlanda del Nord.
  • Un certificato sanitario animale dell'UE, quando si viaggia da un paese non UE.
  • .I cani che viaggiano in Finlandia, Irlanda, Malta, Norvegia o Irlanda del Nord devono essere trattati contro l'Echinococcus multilocularis tenia.



In generale si può viaggiare con un massimo di cinque animali. Viaggiare con più di cinque animali è possibile solo con una prova di registrazione relativa a una competizione, una mostra o un evento sportivo e una prova che hanno più di sei mesi.

I passaporti europei per animali domestici vengono rilasciati solo per cani, gatti e furetti. Se desideri viaggiare con altri animali domestici, dovresti controllare il condizioni di ingresso del paese di destinazione.

Scopri di più sulle leggi europee sul benessere degli animali

In viaggio con il tuo animale domestico 

Condividi questo articolo:

EU Reporter pubblica articoli da una varietà di fonti esterne che esprimono un'ampia gamma di punti di vista. Le posizioni assunte in questi articoli non sono necessariamente quelle di EU Reporter.

Trending