Selezionato il primo 17 "Università europee": passo importante verso la creazione di un #EuropeanEducationArea

| Giugno 27, 2019

La Commissione europea ha annunciato gli istituti di istruzione superiore di tutta Europa che faranno parte del primo Università europee alleanze. Miglioreranno la qualità e l'attrattiva dell'istruzione superiore europea e promuoveranno la cooperazione tra le istituzioni, i loro studenti e il personale.

Tra le applicazioni 54 ricevute, le università europee 17 che coinvolgono gli istituti di istruzione superiore 114 di 24 mstati ember sono stati selezionati (vedi Annesso), sulla base di una valutazione effettuata da esperti esterni indipendenti 26, compresi rettori, professori e ricercatori, nominati dalla Commissione. Le università europee sono alleanze transnazionali di istituti di istruzione superiore di tutta l'UE che condividono una strategia a lungo termine e promuovono valori e identità europei. L'iniziativa è progettata per rafforzare significativamente la mobilità di studenti e personale e promuovere la qualità, l'inclusività e la competitività dell'istruzione superiore europea.

Il commissario per l'istruzione, la cultura, la gioventù e lo sport, Tibor Navracsics, ha dichiarato: "Sono lieto di vedere l'ambizione del primo 17 Università europee, che fungeranno da modelli per gli altri in tutta l'UE. Permetteranno alle prossime generazioni di studenti di vivere l'Europa studiando in diversi paesi. Sono convinto che questa iniziativa, un elemento chiave dello Spazio europeo dell'istruzione, costituirà un vero e proprio punto di svolta per l'istruzione superiore in Europa, promuovendo l'eccellenza e l'inclusione."

La selezione delle università europee comprende una vasta gamma di istituti di istruzione superiore di tutta l'UE, dalle università delle scienze applicate, delle università tecniche e delle università di belle arti a un'esaustiva e intensiva ricerca università.

Le università europee diventeranno campus inter-universitari attorno ai quali studenti, dottorandi, staff e ricercatori possono muoversi senza problemi. Metteranno in comune le loro competenze, piattaforme e risorse per fornire programmi di studio o moduli congiunti che coprano varie discipline. Questi programmi saranno molto flessibili e permetteranno agli studenti di personalizzare la propria istruzione, scegliendo cosa, dove e quando studiare e ottenere una laurea europea. Le università europee contribuiranno anche allo sviluppo economico sostenibile delle regioni in cui si trovano, poiché i loro studenti lavoreranno a stretto contatto con aziende, autorità municipali, accademici e ricercatori per trovare soluzioni alle sfide che le loro regioni stanno affrontando.

In totale, un budget fino a 85 milioni di € è disponibile per il primo 17 'Università europee. Eogni alleanza riceverà fino a 5m nei prossimi tre anni per iniziare a implementare i loro piani e preparare la strada per altri istituti di istruzione superiore in tutta l'UE a seguire. I loro progressi saranno monitorati da vicino.

Questo primo invito - insieme a un secondo che verrà lanciato quest'autunno - metterà alla prova diversi modelli per implementare il nuovo concetto di università europee e il suo potenziale per promuovere l'istruzione superiore. Per il prossimo bilancio UE a lungo termine che va da 2021-2027, la Commissione ha proposto di introdurre pienamente le università europee nell'ambito di Erasmus +, con un bilancio notevolmente aumentato. Mentre alcune alleanze sono complete e coprono tutte le discipline, altre si concentrano, ad esempio, sulla sostenibilità urbana costiera, sulle scienze sociali o sulla salute globale. Ogni alleanza è composta da una media di sette istituti di istruzione superiore di tutte le parti d'Europa, che portano a nuove collaborazioni. Ciò riflette la distribuzione delle domande ricevute dai vari paesi.

sfondo

La Commissione europea ha proposto questa nuova iniziativa ai leader dell'Unione europea in vista del vertice sociale di Göteborg a novembre 2017. L'iniziativa è stata approvata dal Consiglio europeo di dicembre 2017 che ha chiesto l'emergere di almeno 20 Università europee da 2024 e fa parte della spinta verso la creazione di un'area europea dell'istruzione da parte di 2025.

Sviluppato insieme agli stati membri, agli istituti di istruzione superiore e alle organizzazioni studentesche, il concetto delle università europee ha attirato le domande di alleanze 54 che coinvolgono più di 300 istituti di istruzione superiore dagli Stati membri di 28 e altri paesi del programma Erasmus +. Hanno risposto a un bando Erasmus + su "Università europee" lanciato in ottobre 2018.

L'60m in € originariamente destinato a questa nuova iniziativa Erasmus + è stato aumentato a € 85m consentendo il finanziamento delle alleanze 17 piuttosto che l'12 inizialmente previsto.

Maggiori informazioni

Fact Sheet

Iniziativa delle università europee

Informazioni sull'invito a presentare proposte

Commenti

Commenti di Facebook

tag: , , ,

Categoria: Un Frontpage, Educazione degli adulti, Formazione, EU, Commissione europea, Università

I commenti sono chiusi.