RSSBrexit

#Brexit: firmato, sigillato e non completamente consegnato

#Brexit: firmato, sigillato e non completamente consegnato

| 24 Gennaio 2020

Stamattina (24 gennaio), il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e il presidente del Consiglio europeo Charles Michel hanno firmato l'accordo sul ritiro del Regno Unito a Bruxelles, scrive Catherine Feore. La plenaria del Parlamento europeo terrà una votazione sull'accordo il 29 gennaio. Una volta che il Parlamento europeo ha dato il suo consenso, il Consiglio […]

Continua a leggere

Il cane da guardia del Regno Unito dice ai mercati: sii pronto in caso di #Brexit no-deal

Il cane da guardia del Regno Unito dice ai mercati: sii pronto in caso di #Brexit no-deal

| 24 Gennaio 2020

Le società finanziarie in Gran Bretagna dovrebbero essere pronte nel caso in cui nessun accordo commerciale venga raggiunto con l'Unione Europea entro dicembre, secondo quanto riferito da un alto regolatore del Regno Unito giovedì (23 gennaio), scrive Huw Jones. La Gran Bretagna lascerà l'UE la prossima settimana, seguita da una transizione "al solito" che termina a dicembre. La Gran Bretagna e l'UE formalmente […]

Continua a leggere

Sette consigli per le piccole imprese tra l'incertezza #Brexit poiché il 51% rivela ottimismo sui piani futuri

Sette consigli per le piccole imprese tra l'incertezza #Brexit poiché il 51% rivela ottimismo sui piani futuri

| 24 Gennaio 2020

I nuovi dati del sondaggio rivelano che i proprietari di piccole imprese si sentono ottimisti in vista dell'imminente scadenza della Brexit il 31 gennaio. Un enorme 51% dei proprietari di PMI del Regno Unito ha rivelato di essere ottimista sul futuro. Avvocati legali commerciali, Spratt Endicott consigliano che esistono ancora legalità di cui gli imprenditori delle PMI dovrebbero essere a conoscenza e attuare […]

Continua a leggere

PM del Regno Unito Johnson: non mi aspetto che l'UE ci offra condizioni commerciali peggiori

PM del Regno Unito Johnson: non mi aspetto che l'UE ci offra condizioni commerciali peggiori

| 24 Gennaio 2020

Il primo ministro Boris Johnson ha dichiarato mercoledì (22 gennaio) che non si aspettava che l'Unione europea offrisse alla Gran Bretagna condizioni commerciali post-Brexit peggiori di quelle offerte ad altri partner commerciali, scrive Kylie MacLellan. "Non penso che succederà ... è enormemente nei nostri interessi, nell'interesse di entrambe le parti del [...]

Continua a leggere

Il disegno di legge #Brexit elimina l'ultimo ostacolo parlamentare prima dell'uscita del 31 gennaio

Il disegno di legge #Brexit elimina l'ultimo ostacolo parlamentare prima dell'uscita del 31 gennaio

| 24 Gennaio 2020

La Gran Bretagna si è avvicinata di più all'uscita del 31 gennaio dall'Unione europea quando la legislazione richiesta per ratificare il suo accordo con Bruxelles ha superato la fase finale in parlamento mercoledì (22 gennaio), scrivono Elizabeth Piper, Kylie MacLellan e Alistair Smout. Il disegno di legge diventerà ufficialmente legge quando riceverà il Royal Assent dalla regina […]

Continua a leggere

#EESC saluta i suoi membri britannici con la promessa di mantenere stretti legami con la società civile britannica

#EESC saluta i suoi membri britannici con la promessa di mantenere stretti legami con la società civile britannica

| 23 Gennaio 2020

Il Comitato economico e sociale europeo (CESE) ha reso omaggio ai suoi membri britannici il 22 gennaio durante l'ultima sessione plenaria a cui parteciperanno prima che il Regno Unito lasci l'UE il 31 gennaio. I 24 membri in rappresentanza del Regno Unito hanno ricevuto una medaglia commemorativa in una cerimonia che ha dimostrato l'impegno del CESE a mantenere forte […]

Continua a leggere

Accordo commerciale Regno Unito-UE su beni e servizi realizzabile entro la fine del 2020: #Javid del Regno Unito

Accordo commerciale Regno Unito-UE su beni e servizi realizzabile entro la fine del 2020: #Javid del Regno Unito

| 23 Gennaio 2020

La Gran Bretagna e l'Unione Europea sono in grado di raggiungere un accordo commerciale a lungo termine che copre sia i beni che i servizi entro la fine di quest'anno, ha detto mercoledì il ministro delle finanze Sajid Javid (nella foto), respingendo i suggerimenti dell'UE che questo non è realistico, scrivono Balazs Koranyi e Dmitry Zhdannikov. "Ho avuto un certo numero di discussioni con il mio [...]

Continua a leggere