RSSBrexit

Il Regno Unito punta al ritardo #Brexit e al secondo referendum - #Farage

Il Regno Unito punta al ritardo #Brexit e al secondo referendum - #Farage

| 17 Gennaio 2019

L'attivista della Brexit Nigel Farage (nella foto) ha detto mercoledì (16 di gennaio) che pensava che la Gran Bretagna avrebbe dovuto ritardare l'uscita di 29 di marzo dall'Unione Europea e probabilmente avrebbe tenuto un nuovo referendum sull'appartenenza del paese all'UE, scrive William Schomberg . Il primo ministro Theresa May ha subito una clamorosa sconfitta su di lei [...]

Continua a leggere

La prima cosa che deve fare è estendere la scadenza #Brexit - Sturgeon

La prima cosa che deve fare è estendere la scadenza #Brexit - Sturgeon

| 17 Gennaio 2019

Se il primo ministro britannico Theresa May vuole un compromesso trasversale sulla Brexit, la prima cosa che deve fare è estendere il limite di tempo 29 di marzo, ha detto il primo ministro scozzese Nicola Sturgeon (nella foto) (16 gennaio), scrive Elisabeth O ' Leary. Il giorno dopo una perdita parlamentare dal peggior margine per un governo britannico [...]

Continua a leggere

Labour chiede a maggio di provare un compromesso #Brexit per far passare l'affare

Labour chiede a maggio di provare un compromesso #Brexit per far passare l'affare

| 17 Gennaio 2019

Il primo ministro Theresa May potrebbe finalmente ottenere un accordo sulla Brexit attraverso il parlamento se avesse negoziato un compromesso con il partito laburista dell'opposizione, il secondo uomo più potente del partito ha detto a Reuters mercoledì (16 gennaio), scrive Andrew MacAskill. L'accordo sulla Brexit di maggio ha subito una schiacciante sconfitta in parlamento martedì (15 gennaio), scatenando il caos politico [...]

Continua a leggere

#Brexit - È giunto il momento per il Regno Unito di chiarire la sua posizione

#Brexit - È giunto il momento per il Regno Unito di chiarire la sua posizione

| 17 Gennaio 2019

I deputati hanno discusso il rifiuto dell'Accordo di revoca nella Camera dei Comuni del Regno Unito © Unione europea 2019 - PE Nel dibattito successivo al voto significativo della Camera dei Comuni britannica, i deputati hanno sottolineato che gli europei rimarranno uniti e che i diritti dei cittadini sono ancora la priorità del Parlamento europeo . In seguito al rifiuto dell'Accordo di revoca e [...]

Continua a leggere

'Stiamo fissando il barile': le reazioni alla sconfitta del #Brexit di maggio

'Stiamo fissando il barile': le reazioni alla sconfitta del #Brexit di maggio

| 16 Gennaio 2019

I leader dell'Unione Europea hanno detto che avrebbero intensificato i preparativi per una Brexit no-deal e che i gruppi di lavoro britannici hanno reagito con allarme dopo che i legislatori britannici hanno sconfitto il divorzio Brexit del Primo Ministro con un margine schiacciante martedì (15 gennaio), scrive Andy Bruce. IL PRIMO MINISTRO BRITANNICO THERESA MAGGIO "È chiaro che la Camera non [...]

Continua a leggere

Lasciati da parte e fai spazio al nostro accordo, la Gran Bretagna #Labour dice a May

Lasciati da parte e fai spazio al nostro accordo, la Gran Bretagna #Labour dice a May

| 16 Gennaio 2019

Il principale partito laburista dell'opposizione britannica ha dichiarato martedì (15 gennaio) che stava premendo per una nuova elezione nazionale perché il suo piano alternativo per lasciare l'Unione europea era l'unico che poteva passare attraverso il parlamento e unire il paese, scrive Elizabeth Piper. Un portavoce laburista ha anche detto che il partito ha creduto che una sfiducia [...]

Continua a leggere

#Brexit - Dichiarazione del presidente Juncker sull'esito del "voto significativo" nella Camera dei comuni del Regno Unito

#Brexit - Dichiarazione del presidente Juncker sull'esito del "voto significativo" nella Camera dei comuni del Regno Unito

| 16 Gennaio 2019

"Prendo atto con rammarico del risultato del voto alla Camera dei Comuni questa sera. "Da parte dell'UE, continua il processo di ratifica dell'Accordo di revoca. "L'accordo di ritiro è un compromesso equo e il miglior accordo possibile. Riduce il danno causato da Brexit per i cittadini e le imprese attraverso [...]

Continua a leggere